Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Il taxi, le buste, il gol: il Barça si gode Pedri, campione di umiltà

| News calcio | Autore: Redazione

L'esordio in Champions League e l'emozione del primo gol. Diciotto anni da compiere a novembre, classe e qualità che fanno ben sperare i tifosi del Barça. Nella sfida di ieri contro il Ferencvaros, nel Barcellona di Koeman si è messo in mostra il giovanissimo Pedri, arrivato in estate dal Las Palmas dopo un'intero campionato da titolare - a 17 anni - nella Serie B spagnola.

koeman wiki.jpg

Entrato in campo al posto di Ansu Fati, Pedri ha realizzato la rete del 4-1, sfruttando un ottimo cross di Ousmane Dembelè. Koeman si gode i gioiellini della sua nuova squadra, giovani, promettenti e... con la testa sulle spalle. Per lo meno per quel che riguarda Pedri.

VIA COL... TAXI

ab6e2854-9da4-4430-9dee-619c2299625c.jpg

Supercar e abiti firmati? No, grazie. Il 17enne ha stupito tutti per la semplicità con cui si è presentato al Camp Nou nel giorno del suo esordio in Champions. Niente borsone o zainetto griffato, solo una busta di plastica con dentro lo stretto necessario per scendere in campo e rincorrere il pallone: il resto serve a poco. Come una bella macchina per non sfigurare, alla quale Pedri ha preferito un taxi nel post-partita. Giovane, bravo e con la testa sulle spalle: in casa Barcellona c'è un nuovo talento da tenere d'occhio.

EkzqtjnXUAEIVF0.jpg

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968