Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con il calciomercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

Se queda. Questa volta, per davvero. Era l'estate del 2017 quando Gerard Piqué postava un selfie con il compagno Neymar, annunciando (frettolosamente) la permanenza a Barcellona del brasiliano, passato poi invece al PSG. Chi "se queda" e difficilmente ci ripenserà di nuovo, invece, è Lionel Messi, che ha accettato di giocare ancora con i blaugrana in seguito a un lungo braccio di ferro con il club.

Messi Barcellona GETTY.jpg

"Per andare via avrei dovuto portare il Barça in tribunale: non farei mai una cosa del genere. Resto qui e darò comunque il massimo, ma il presidente non è stato di parola". Nessun addio da svincolato, nessun pagamento della clausola da 700 milioni: la storia d'amore tra l'argentino e i blaugrana proseguirà per almeno un'altra stagione.

Chi invece potrebbe non... "quedarse", spostandoci in Serie A, è il centrale del Napoli Kalidou Koulibaly, che De Laurentiis sarebbe pronto a vendere al Manchester City: l'agente del difensore è in Italia e sta provando a convincere il club di Guardiola ad aumentare l'offerta per il senegalese - ADL chiede almeno 70 milioni, i Citizens nei prossimi giorni potrebbero offrirne addirittura 75 (ma con bonus inclusi). 

Koulibaly IMAGE

Sempre in casa Napoli, poi, si lavora per l'acquisto dell'erede di Allan, trasferitosi all'Everton di Ancelotti: Veretout rimane l'obiettivo numero uno, oggi il suo agente era a Castel di Sangro per parlare con De Laurentiis.

E' tempo di ufficialità, intanto, in casa Atalanta: i nerazzurri hanno annunciato l'acquisto di Miranchuk e, da oggi, possono pure contare su un difensore in più: Cristian Romero, ex Genoa ma in prestito dalla Juve, ha raggiunto oggi i nuovi compagni a Zingonia. In uscita, per Czyborra è una sfida tutta rossoblù tra Cagliari e Genoa: il club di Preziosi ha superato nelle scorse ore la concorrenza dei sardi e proverà a chiudere nei prossimi giorni.

Perin esulta IMAGE.jpg

Sempre il Genoa, intanto, ha ufficializzato il ritorno di Perin: il portiere arriva ancora in prestito dalla Juve e già oggi si è allenato con la squadra di Maran.

MILAN E INTER

Vidal Barcellona IMAGE.jpg

Da Bergamo a... Milano, sempre a suon di ufficialità. In giornata, il Milan ha ufficializzato l'acquisto di Brahim Diaz dal Real Madrid.

L'Inter, nel frattempo, continua invece a lavorare per Vidal: i nerazzurri aspettano che il cileno trovi un accordo con il Barcellona, per risolvere il contratto e liberarsi a costo zero.

Per il ruolo di esterno avanza invece Darmian, che arriverebbe dal Parma per 2,5 milioni: l'Inter manterrà l'impegno preso la scorsa estate con il club crociato, ma non c'è fretta di chiudere.

Parma Darmian IMAGE.jpg

Si pensa, intanto, pure al rinnovo di Alessandro Bastoni.

JUVENTUS E ROMA

Cavani IMAGE

I bianconeri continuano ad attendere degli sviluppi sul fronte-addio di Suarez al Barcellona: l'attaccante punta a ottenere una buonuscita dai blaugrana, c'è fiducia anche per l'ottenimento del passaporto da comunitario. Nel frattempo, però, la dirigenza della Juve ha fatto anche un nuovo sondaggio per Cavani: i bianconeri vorrebbero capire le intenzioni dell'uruguagio, tanto per quel che riguarda un possibile ritorno in Serie A quanto in termini di richieste a livello di ingaggio.

Resta bloccata la trattativa-Dzeko, anche perchè da Roma non si registra nessun passo avanti nell'operazione-Milik, individuato come eventuale sostituto del bosniaco: manca ancora il sì del polacco, così come l'accordo con il Napoli.

Dzeko IMAGE

Sempre i giallorossi, intanto, lavorano per riportare Smalling in Serie A: si cerca l'intesa con il difensore, con lo United la trattativa prosegue sulla base di un prestito con obbligo di riscatto a 12 milioni.

Per Santon è sfida tutta turca tra Besiktas e Istanbul Basaksehir.

LE ALTRE

La Lazio, che continua a lavorare per Fares e Muriqi, ha riavviato i contatti con il Verona per Marash Kumbulla. In uscita c'è Bastos, che si trasferisce all'Istanbul Basaksehir: 

La Fiorentina è sempre in pole per Samuele Ricci (Empoli) e si avvicina al tesseramento di Bonaventura, svincolatosi dal Milan.

Carli, ds del Parma, ha confermato l'interesse per Colley e Traorè, mentre su Bruno Alves e Gervinho ha annunciato: "In caso di offerte importanti - tanto per noi quanto per i giocatori - valuteremo il da farsi".

Bruno Alves IMAGE.jpg

Il Cagliari insiste per Nainggolan, trattative in chiusura invece per Sottil (Fiorentina) e Zappa (Pescara). C'è l'accordo pure con la Roma per Federico Fazio, già allenato in giallorosso da Di Francesco, che arriverebbe in Sardegna per 2,5 milioni (più altri 500mila euro di bonus): manca però ancora l'ok del giocatore.

In casa Sampdoria, occhi puntati su Adrien Silva, centrocampista portoghese del Leicester City (contratto in scadenza nel 2021): operazione difficile. Il Bologna dovrebbe ottenere nel weekend la firma di Hickey (Hearts), terzino classe 2002, che all'inizio della prossima settimana sarà nuovamente in Italia.

E' fatta per Caprari al Benevento, il Crotone insiste per il centrocampista Vulic (Stella Rossa) e proprio al Bologna ha chiesto Paz, nell'ultima stagione in prestito al Lecce. Si avvicina anche Cigarini, al momento senza squadra, nel mirino pure di SPAL e Spezia.

Cigarini Cagliari IMAGE.jpg

A proposito di Spezia: è praticamente fatta per Sala, svincolato, e c'è l'accordo pure il difensore classe 1996 Ismajli: 2,5 milioni all'Hadjuk Spalato, battuta la concorrenza del Benevento. Suggestione-Deiola (Cagliari), che il ds Meluso aveva già voluto a gennaio nel Lecce, per l'attacco Iturbe è più di un'idea: c'è l'ok dell'attaccante, deciso a tornare in Italia, ora le parti cercheranno l'intesa dal punto di vista economico.

Iturbe Roma IMAGE.jpg

Il Verona ha ufficializzato Tameze, Rogerio lascia il Sassuolo dopo 4 anni: lo aspetta il Newcastle, che l'ha pagato 14 milioni.
 
In Serie B, intanto, ipotesi-Cosenza per il ritorno in campo di Ignazio Abate: l'ex terzino del Milan e della Nazionale ha ancora voglia di giocare e potrebbe farlo con i calabresi, pronti ad offrirgli anche un futuro da dirigente (QUI TUTTE LE ALTRE NEWS DI SERIE B).

abate IMAGE.jpg

LEGGI ANCHE: CALCIOMERCATO - SERIE C e SERIE D: TUTTE LE NEWS DI OGGI

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968