Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Serie B, playoff e classifica avulsa: tutte le possibili combinazioni dell'ultima giornata

| News calcio | Autore: Redazione

Spezia e Pordenone per mantenere terzo e quarto posto, Salernitana ed Empoli per entrare in extremis nei playoff, il Frosinone per non essere etichettata come la grande delusione del campionato e il Pisa per continuare a sognare. Tanti incroci fondamentali negli ultimi 90 minuti stagionali di Serie B, che si preparano a regalare spettacolo.

Diverse situazioni in bilico, tanto in chiave promozione quanto in chiave salvezza, con squadre che sperano di raggiungere allo scadere i rispettivi obiettivi.

Molto probabilmente le reali protagoniste di quest’ultimo turno di Serie B saranno le classifiche avulse, vista la concreta possibilità che più squadre arrivino a pari punti. Andiamo ad analizzare tutti i possibili scenari in zona playoff.

LEGGI ANCHE - SERIE B, LE DATE DELLA STAGIONE 2020/21

gavazzi pordenone IMAGE.jpg

CLASSIFICHE AVULSE – ZONA PLAYOFF

1 – TRE SQUADRE A 58 PUNTI: SPEZIA, PORDENONE, CITTADELLA

Con una sconfitta dello Spezia con la Salernitana, un pari del Pordenone a Cremona e una vittoria del Cittadella contro la Virtus Entella, ci sarebbero tre squadre a 58 punti.

CLASSIFICA AVULSA: Spezia 7, Pordenone 7, Cittadella 2 (Lo Spezia ha miglior differenza reti negli scontri diretti con il Pordenone)

Per cui: lo Spezia è già sicuro della semifinale diretta; al Pordenone è sufficiente un punto per la semifinale; il Cittadella è sicuro dei playoff, ma deve vincere e sperare nel ko del Pordenone per saltare il primo turno eliminatorio.

Luca Mora Spezia IMAGE.jpg

2a – IN TRE SQUADRE A 56 PUNTI: CITTADELLA, CHIEVO, FROSINONE

Ipotesi che diverrebbe realtà con un pareggio del Cittadella e le vittorie di Chievo e Frosinone contro Pescara e Pisa.

CLASSIFICA AVULSA: Chievo 7, Cittadella 5, Frosinone 4

In questo caso, grazie al vantaggio nella classifica avulsa, il Chievo conquisterebbe il quinto posto, con il Cittadella sesto e il Frosinone settimo.

Giaccherini Chievo IMAGE.jpg

2b – IN TRE SQUADRE A 56 PUNTI: CITTADELLA, CHIEVO, PISA

Stessi risultati del punto 2a per Chievo e Cittadella, ma con una vittoria del Pisa nello scontro diretto contro il Frosinone.

CLASSIFICA AVULSA: Chievo 6; Pisa 6; Cittadella 2 (Chievo in vantaggio rispetto al Pisa per la miglior differenza reti negli scontri diretti)

Qualora fosse il Pisa a vincere, il Cittadella non sarebbe più sesto come nel punto 2a, ma diverrebbe settimo a causa dei soli due punti conquistati negli scontri diretti.

Diaw 2 GDM.jpeg

3 – IN QUATTRO SQUADRE A 54 PUNTI: EMPOLI, FROSINONE, PISA, CHIEVO

L’ipotesi più contorta. Per far sì che diventi realtà, l’Empoli deve vincere, il Chievo deve pareggiare e il Frosinone deve pareggiare con il Pisa.

CLASSIFICA AVULSA: Empoli 11, Frosinone 8, Chievo 7, Pisa 4

In questo caso bisogna tenere d’occhio il risultato della Salernitana. Se i campani dovessero vincere in casa contro lo Spezia, arriverebbero a 55 punti al sesto posto in classifica (o addirittura al quinto, se il Cittadella dovesse perdere – la Salernitana è in vantaggio negli scontri diretti). Per cui Empoli e Frosinone giocherebbero i playoff da settima e ottava. Qualora la squadra di Ventura dovesse pareggiare o perdere, l’Empoli sarebbe sesto, il Frosinone settimo e il Chievo ottavo. Fuori dai playoff sia il Pisa che la stessa Salernitana.

Andrija Novakovich 2.jpg

4a – IN TRE SQUADRE A 54 PUNTI: EMPOLI, FROSINONE, PISA

Con una vittoria dell’Empoli e un pareggio tra Frosinone e Pisa, si ritroverebbero tre squadre a 54 punti.

CLASSIFICA AVULSA: Empoli 9, Frosinone 5, Pisa 2

Come nel punto 3, quando si prendono in considerazione le ipotesi di squadre a 54 punti, bisogna sempre considerare il risultato della Salernitana, che vincendo andrebbe a 55. Qualora non dovesse vincere, e il Chievo dovesse conquistare i tre punti, l’Empoli sarebbe settimo e il Frosinone ottavo.

Mancuso Empoli IMAGE.jpg
 

4b – IN TRE SQUADRE A 54 PUNTI: CHIEVO, FROSINONE, PISA

Per verificarsi l’Empoli non deve vincere e le tre squadre sopracitate devono pareggiare.

CLASSIFICA AVULSA: Chievo 5, Frosinone 5, Pisa 4 (Il Chievo è avanti nella differenza reti generale: +9 contro il +3 del Frosinone)

In questo caso, sarebbe tutto uguale ad ora: Chievo sesto, Frosinone settimo e Pisa ottavo…ma occhio alla Salernitana.

Marin PIsa 1

5a – IN TRE SQUADRE A 53 PUNTI: CHIEVO, FROSINONE, SALERNITANA

Sconfitta del Chievo, sconfitta del Frosinone e pareggio della Salernitana.

CLASSIFICA AVULSA: Chievo 7, Frosinone 7; Salernitana 3 (Chievo probabilmente avanti nella differenza reti generale: +9 contro il +3 del Frosinone)

In tal caso c’è da considerare il Pisa a 56 punti, che arriverebbe quinto o sesto a seconda del risultato del Cittadella (quinto con il pareggio o la sconfitta del Citta, sesto in caso di vittoria della squadra di Venturato). Non solo, le tre squadre devono guardare il risultato di Livorno – Empoli, perché gli azzurri con una vittoria andrebbero a 54. Per cui ci sarebbe un solo posto a disposizione, l’ottavo, che verrebbe occupato dal Chievo. A meno che i gialloblù non perdano con 7 gol di scarto e il Frosinone venga sconfitto di misura.

Salvatore Esposito Chievo IMAGE

5b – IN TRE SQUADRE A 53 PUNTI: CHIEVO, PISA, SALERNITANA

Sconfitta del Chievo, sconfitta del Pisa e pareggio della Salernitana.

CLASSIFICA AVULSA: Chievo 6, Pisa 6, Salernitana 2 (Chievo probabilmente avanti nella differenza reti generale: +9 contro +4 del Pisa)

Il Frosinone andrebbe a 56 (anche qui va considerato il risultato del Cittadella, che in caso di sconfitta sarebbe sesto ma con un pareggio o una vittoria manterrebbe almeno il quinto posto) e l’Empoli con una vittoria sarebbe sempre settimo. L’ultimo posto sarebbe occupato sempre dal Chievo, a meno di sconfitte clamorose.

Nesta Frosinone GDM.jpg

Condividi articolo su

Tag

Serie B

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Libro GDM