Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Roma, Kolarov: "Gioco ancora 4 anni. Ecco perché non tiro più i rigori"

| News calcio | Autore: Redazione

Il momento positivo della Roma reduce dal nuovo successo contro l’Hellas Verona, poi le idee chiare sul futuro: “ E’ un momento positivo per noi, stiamo giocando bene, dobbiamo continuare così. E' un onore e un orgoglio e essere qui a 34 anni ma soprattutto sono contento per la Roma. Altri 4 anni li faccio tranquillamente...”, ha ammesso Aleksandar Kolarov ai microfoni di Sky Sport al momento del suo arrivo al Gran Galà del Calcio 2019.

Kolarov_IMAGE per gallery.JPG

Niente più rigori…

Il terzino giallorosso spiega poi perché non sta più tirando i rigori: “Ho sbagliato più rigori che punizioni, non ero rigorista. Prima c'era De Rossi, poi Perotti, quando non c'era nessuno dei due perché infortunati allora li ho tirati io”, ha ammesso Kolarov.

Kolarov Gallery Fantacalcio Gdm.jpg

“Mi piace l’idea di calcio di Fonseca”

“Se mi aspettavo di rendere così alla Roma? Io ero convinto 3 anni fa di venire alla Roma perché certo di fare bene e adesso so che posso ancora migliorare. Fonseca? Mi piace la sua idea di calcio, come ci spiega come dobbiamo giocare e la sua determinazione”, ha concluso l’esterno sinistro della Roma.

[videosky id="558269"][/videosky]

Condividi articolo su

Tag

Roma, Video

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A