Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Roma Femminile, fatta per Elena Linari: dettagli e retroscena

| Calciomercato | Autore: Redazione

La Roma Femminile chiude un colpo da novanta: è fatta per il ritorno in Italia di Elena Linari dal Bordeaux. Entro venerdì le visite mediche di rito e poi la firma sul contratto (probabilmente fino al 2024). Difensore della Nazionale, era arrivata in Francia in estate, firmando un biennale con opzione, ma è già in partenza verso l'Italia.

Linari Day GDM.jpg

IL PROFILO

Tenace, grintosa, coraggiosa. Quando gioca la Nazionale canta l'inno fortissimo, con un sentimento incredibile. Grida, corre, contrasta: gioca un calcio europeo, frutto dell'unione tra l'esperienza italiana (che l'ha portata a vincere tre Scudetti e tre Coppe Italia) e quelle all'estero. Specialmente la prima, all'Atletico Madrid, per cui lasciò la sua Firenze e, in gran segreto, firmò, nella storica cornice del Vicente Calderón, diventando la prima giocatrice italiana professionista.

In Spagna due anni magici, coronati dalla vittoria del campionato, sovrastando il Barcellona. Poi la nuova chiamata, che parla francese. Una trattativa lunga, durata due mesi, poi il meeting decisivo con l'Atletico e l'ok: Elena Linari passa al Bordeaux. Ma il feeling non cresce e, dopo soli sei mesi, lascerà la Francia. Biglietto di sola andata per Roma, la città eterna: l'imperativo è rilanciarsi. Da top player. E portare le giallorosse in alto.

Linari GDM.jpg

LA TRATTATIVA CON LA ROMA

Tra Spagna e Francia, Linari è sempre stata tutelata secondo lo status di "professionista". Ora, tornando in Italia, non lo sarà più, per lo meno fino alla stagione 2022/23 (data decisiva). Ma poco importa. Il progetto della Roma è serio e, per riportarla in Italia, si sono mossi anche... i dirigenti più importanti della società giallorossa! Abituati a condurre trattative nel calciomercato maschile, hanno dato una grande mano nella riuscita dell'affare.

Sì, perché, quando l'obiettivo è una giocatrice così importante (sul campo, ma anche mediaticamente) serve sfoderare ogni carta per far si che tutto vada per il meglio. E così dovrebbe essere con il club giallorosso, pronta a farle firmare un contratto fino al 2024. Con la missione di puntare al top: primo obiettivo la qualificazione in Champions League. Poi, chissà... L'immaginazione non ha limiti. E nemmeno Elena li vuole porre.

A cura di Luca Bendoni

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968