Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Quarantena, cambia la norma: solo positivo in isolamento, squadra non si ferma

| News calcio | Autore: Redazione

Il campionato non si fermerà più in caso di positività di un calciatore o di uno dei componenti dello staff.

tardini_parma_spal_IMAGE.jpg

Il Comitato tecnico scientifico ha accolto – secondo quanto scrive l’Ansa – le proposte presentate della Federcalcio: in caso di positività al Covid, andrà in isolamento solo il positivo mentre per gli altri componenti della squadra non scatterà la quarantena ma tutti andranno in ritiro e saranno sottoposti a tampone. I calciatori negativi, il giorno stesso della partita faranno un tampone rapido, con responso che arriverà nel giro di 3/4 ore. Coloro che risulteranno negativi anche a questo secondo tampone potranno scendere in campo.

serie a pallone IMAGE.jpg

La modifica della modalità della quarantena consentirà così alla squadra di non fermarsi anche in caso di un nuovo contagio e al campionato di proseguire, evitando così nuove interruzioni. In precedenza, infatti, la regola prevedeva - nel caso di un nuovo contagio - lo stop di 14 giorni per tutto il gruppo squadra. Adesso, invece, nessuna quarantena se non per il calciatore/componente dello staff che risulterà positivo al Covid.

pallone serie a 2019 2020 IMAGE

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Libro GDM