Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Chelsea, Giroud rinnova fino al 2020: "Ora voglio l'EL contro l'Arsenal"

| Calciomercato | Autore: Redazione

"Felice di continuare qui. Ora testa alla finale contro l'Arsenal". Olivier Giroud rinnova fino al 2020: il videomessaggio del Chelsea

Olivier Giroud sarà un calciatore del Chelsea anche per la prossima stagione. A comunicarlo è lo stesso club di Abramovich, che poi ha diffuso sui propri social il messaggio dell'attaccante francese.

"Sono molto contento", sorride il classe '86. "Volevo davvero firmare questo contratto e rimanere al Chelsea almeno un altro anno. Non vedo l'ora che cominci la prossima stagione. Dal primo giorno qui mi sono sentito a casa: mi hanno accolto tutti benissimo, come una famiglia". Per Giroud, che era in scadenza a giugno, il rinnovo arriva a un passo dalla finale contro il suo passato. "Ora pensiamo solo all'Arsenal e alla partita di Baku: per me sarà naturalmente speciale: voglio vincere questo trofeo con i Blues".

 

Foto Sarri Image.jpeg

 

Una parabola sorprendente, quella di Giroud al Chelsea. L'attaccante di Chambery è arrivato proprio dai Gunners nel gennaio 2018, all'interno di una stagione difficile sotto il profilo realizzativo. Trend che si è confermato anche l'estate scorsa in Russia, dove Olivier diventa campione del mondo con zero reti. Eppure, parliamo del terzo miglior realizzatore di sempre della Francia (35 gol: solo Platini e Henry hanno fatto meglio) e del bomber di coppa nel Chelsea di Sarri.

Se l'ex allenatore del Napoli dovesse diventare il primo italiano a sollevare l'ex Coppa UEFA dai tempi del Parma di Malesani (era il 1999), molto lo dovrà al jolly Giroud. 40 presenze e 12 gol stagionali, di cui 10 in Europa League (da capocannoniere): Olivier è pronto a sorprendere con i Blues anche nel 2019/2020.

[tweet id="1130793127139258370"][/tweet]

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A