Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

eSports, campionati nazionali e internazionali

| Esports | Autore: Redazione

Gli eSports sono il fenomeno del nuovo millennio. Competizioni nel mondo dei videogiochi che non potevano non coinvolgere anche il mondo del calcio. Ecco che nel settore sono nati dei veri e propri campionati, con le proprie categorie, esattamente come quelli che seguiamo in tutti gli stadi d'Italia ogni fine settimana.

LEGGI ANCHE: ESPORTS, COSA SONO E COME FUNZIONANO

Serie A eSports.jpg

E' degli ultimi mesi del 2019 l'idea di creare la eSerie A, un vero e proprio torneo che mettesse in palio il titolo di Campione d'Italia virtuale. Un progetto molto ambizioso che è stato presentato ufficialmente il 5 febbraio 2020. Una competizione che si svilupperà dopo una fase di selezione a eliminazione diretta, tramite fase a gironi, playoff e finalissima. Le iscrizioni sono state aperte a tutti i maggiori di 16 anni di età, in un torneo che avrà la propria conclusione a maggio, con la proclamazione del primo storico vincitore.

Serie B eSports.jpg

Una struttura molto simile è stata creata anche per la Be Sports, il campionato ufficiale eSports della Lega di Serie B. La differenza sostanziale prevede la partecipazione di 20 squadre, esattamente come in Serie B, e che il torneo venga disputato unicamente giocando a Pes 2020, uno dei videogiochi di calcio più famosi al mondo e unico licenziatario dei diritti della Serie B. Progetto prodotto da A.C.M.E e Mkers, società esperte nell'organizzazione di eventi e attività in questo settore. E come ogni sport che si rispetti, ha la sua lega professionistica ma anche quella dilettanti. 

La LND (lega nazionale dilettanti) della FIGC sta realizzando infatti da settembre 2019 un Road Show sotto forma di torneo presso tutti i Comitati regionali dai quali è formata. 20 tappe in un percorso che toccherà praticamente ogni zona d'Italia per far conoscere meglio il fenomeno Esports e permettere anche a chi non è professionista nel settore di mettersi in gioco e testare le proprie capacità in una vera e propria competizione.

Euro 2020 eSports.jpg

Il fenomeno eSports chiaramente non si sta sviluppando sempre di più soltanto in Italia, ma in tutto il Mondo. Ecco perchè oltre a queste importanti competizioni nazionali che stanno nascendo, ce ne sono altre a livello internazionale già ben strutturate. Tra pochi giorni ad esempio (9 marzo la giornata inaugurale) partiranno le qualificazioni per gli Europei: eEuro2020. Le 55 nazionali partecipanti sono state suddivise in 10 gironi (5 da 5 squadre e 5 da 6 squadre), prima di dare vita alla fase finale che si svolgerà a giugno. Tra queste anche l'Italia, numero 38 del ranking continentale, e impegnata nel Gruppo H con Galles, Isole Far Oer, Ucraina, Andorra e Macedonia.

eNations Cup eSports.jpg

Nazionale azzurra che si preparerà anche ad affrontare la eNations Cup, un torneo mondiale di Fifa 20. Il popolarissimo videogioco di calcio ha infatti una propria competizione su scala internazionale e anche l'Italia parteciperà alle fasi di qualificazione. La Nazionale per questa occasione verrà formata da un giocatore di PS4 e un giocatore di Xbox One, che verranno selezionati dopo una serie di tornei di qualifica. I migliori 16 giocatori di ognuna delle due piattaforme verranno invitati a Coverciano, dove verranno selezionati i due italiani che rappresenteranno il paese nel mondo di Fifa20. Le selezioni sono cominciate all'inizio del mese di febbraio e sono tuttora in corso di svolgimento.

E' così che il mondo eSports sta prendendo sempre più piede soprattutto tra i giovani nati tra gli anni '90 e i 2000. Anche l'Italia è ormai pronta a partire con le proprie leghe nazionali e i passi avanti sono stati notevolissimi in questo senso. Siamo pronti e chissà che quest'estate, tra una partita e l'altra della nostra nazionale a Euro 2020, non ci ritroveremo a fare anche il tifo per i nostri rappresentanti a eEuro2020.

esports.jpg

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968