Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

LIVE - Coronavirus, le news sul calcio in Italia: gli aggiornamenti

| News calcio | Autore: Redazione

19.25 - Paulo Dybala, attraverso un post sui social, ha voluto sincerare i tifosi della Juventus e non solo sulle sue condizioni, dopo essere risultato positivo al Coronavirus: "Stiamo bene", ha scritto l'attaccante argentino. 

17.50 - Un aiuto concreto in un momento difficile per tutto il popolo italiano. L'Istituto per il Credito sportivo accoglie la richiesta di aiuto dei propri clienti, in difficoltà a causa dell'emergenza coronavirus, e sospende il pagamento delle rate dei mutui in scadenza da marzo a settembre 2020. L'impegno dell'Ics ha l'obiettivo di sostenere le attività imprenditoriali che stanno subendo danni per colpa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, a eccezione degli Enti locali e delle grandi imprese. "Questo impegno- spiegano dall'Ics guidato da Andrea Abodi - rappresenta, tanto più adesso, il cuore della missione pubblica dell'Istituto di banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura al servizio del Paese".

La sospensione, in linea con quanto previsto dal Decreto 18 del 2020, non comporterà costi aggiuntivi per il cliente e potrà riguardare sia l'intera rata, comprensiva di capitale e interessi, sia la sola quota capitale, con il pagamento degli interessi alla scadenza prevista. Chi potrà beneficiare della misura? Tutti i clienti le cui esposizioni debitorie non siano classificate come esposizioni creditizie deteriorate (che verranno invece valutate caso per caso) ai sensi della disciplina applicabile agli intermediari creditizi. Le richieste di sospensione dovranno essere inoltrate all'indirizzo di posta elettronica dedicato  sospensionecovid@creditosportivo.it - attraverso l'apposito modulo scaricabile sul sito web dell'Istituto: www.creditosportivo.it.

 


Andrea Abodi - Presidente Istituto Credito Sportivo.jpg

16.15 - È terminato il periodo di isolamento domiciliare per i giocatori e lo staff della Sampdoria che erano risultati negativi e non hanno manifestato sintomi nel periodo di quarantena. "Coloro che invece sono risultati positivi al Coronavirus COVID-19 saranno sottoposti ai test previsti dal protocollo - si legge nel comunicato - Tutti i calciatori stanno bene e svolgono l’attività fisico-atletica programmata nei loro domicili. Il presidente Massimo Ferrero e l’U.C. Sampdoria colgono l’occasione per ringraziare della sempre puntuale collaborazione il Laboratorio Albaro e la Farmacia Ribaldone, da anni partner blucerchiati, e tutti coloro che hanno messo e metteranno a disposizione la loro professionalità in un periodo per tutti così complicato".

depaoli_image.jpg

14:30 - Il presidente della FIFA Gianni Infantino, scrive a Saveriano Infantino, attaccante della Carrarese. "Caro Saveriano, con le tante iniziative che attraverso i social diffondete, siete un esempio di educazione nei comportamenti che occorre tenere. Se poi siete così generosi nell'esprimere solidarietà ai medici e agli infermieri, che sono i nostri moderni eroi, svolgete la grande funzione sociale con cui la Lega Pro si caratterizza in queste settimane", ha spiegato il numero numero 1 del calcio mondiale. "Nell'iniziativa 'Oggi e sempre uniti contro il razzismo' io ti sono vicino. La FIFA ha fatto della campagna contro tutte le forme e le manifestazioni del razzismo una frontiera invalicabile".

Carrarese.jpeg

11:30 - Emergenza Coronavirus, Ashley Young ha parlato del comportamento degli italiani durante questa delicata fase: “Parlando con amici e familiari a casa sembra come che comprare cibo sia diventata una cosa da matti. Ma in Italia andare al supermercato è qualcosa di sorprendentemente calmo”, ha scritto l’esterno dell'Inter su Twitter .“Nessuna lotta per il cibonessuno scaffale vuoto e soprattutto nessun litigio con i membri dello staff per limitazioni al cibo o altre ragioni".

Italia coronavirus gdm 01.jpg

 

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A

BOX VIDEO