Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Coronavirus, le notizie dal mondo 25 marzo

| News calcio | Autore: Redazione

Tutte le notizie riguardanti il Coronavirus del 25 marzo 2020

[videoskysingle id="583345" zoneid="8257" ]

LIVE - CORONAVIRUS, LE NEWS DAL CALCIO ESTERO

LIVE - CORONAVIRUS, LE NEWS DEL CALCIO IN ITALIA

21.00 - Era diventato noto sul web per via della #CoronavirusChallenge. Un ragazzo americano si era filmato mentre leccava il water di un bagno pubblico ed era stato al centro di polemiche sui social. La notizia di oggi è che è risultato positivo al COVID-19, come riportato dalla trasmissione inglese Good Morning Britain.

18.05 - La Protezione Civile ha diffuso in conferenza stampa, attraverso i direttori Agostino Miozzo e Luigi D'Angelo, il bollettino odierno relativo a decessi, guariti e positivi al coronavirus: "Prima dei dati, il dottor Borrelli oggi ha accusato sintomi febbrili e una leggera afonia: per senso di responsabilità ha scelto di rientrare al proprio domicilio, da dove continua a lavorare e a seguire con attenzione la gestione di questa emergenza. Il dipartimento continua nelle sue attività. I guariti sono 1.036, il totale è di 9.362. L'incremento dei positivi è di 3.491, il totale è di 57.521; 30.920 sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, mentre 3.489 sono in terapia intensiva. I nuovi deceduti sono 683. La conferenza stampa sarà tenuta ugualmente ogni giorno anche senza Borrelli. Ora dobbiamo essere pazienti per capire le risposte rispetto alle misure adottate. Al momento ci sono indicazioni positive ma dobbiamo mantenere alta la guardia".

15.08 -Il terzo team di esperti cinesi, composto da 14 medici, è partito da Fujian con un carico di 30 ventilatori polmonari, 20 monitor e 300mila mascherine in donazione. Arriverà a Milano stasera e assisterà i colleghi italiani nella lotta alla pandemia da COVID.19. #ForzaCinaeItalia!”, l’annuncio arriva direttamente dall’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia.

WhatsApp Image 2020-03-25 at 15.16.02.jpeg

15.00 - Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha accusato questa mattina sintomi febbrili mentre era in corso il comitato operativo. Secondo quanto si apprende, al commissario è stato fatto un nuovo tampone per il coronavirus dopo quello negativo di qualche giorno fa e si attende l'esito dell'esame. Intanto, la conferenza stampa prevista per le 18 è stata annullata.

WhatsApp Image 2020-03-25 at 15.00.06.jpeg

14.25 - L’epidemia da Covid-19 inizia a spaventare sempre più anche la Russia. Nelle ultime 24 ore infatti si sono registrati 163 nuovi casi ufficiali di coronavirus, arrivando così a toccare quota 658. In un solo giorno, dunque, il numero di pazienti positivi si è quasi triplicato. Sono questi i dati riportati dall’ “Eco di Mosca”.

14.20 – “L’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, informa che la chiusura degli aeroporti è prorogata fino al 3 aprile 2020, in applicazione del decreto numero 127 del 24 marzo 2020 emanato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti di concerto con il Ministro della Salute, con il quale, tra le varie disposizioni, viene prorogato il decreto ministeriale n. 112 del 12 marzo 2020 che prevedeva lo stop temporaneo di alcuni scali nazionali”, il testo della nota pubblicata sul sito ufficiale dell’ENAC.

13.12 - "Il rallentamento delle velocità di crescita è un fattore estremamente positivo, in alcune regioni credo che siamo vicini al punto di caduta della curva stessa, quindi il picco potrebbe essere raggiunto in questa settimana e poi cadere". Lo ha detto Ranieri Guerra, direttore vicario dell'Oms a 'Circo Massimo' su Radio Capital, sull'epidemia di coronavirus in Italia. "Credo che questa settimana ed i primi giorni della prossima saranno decisivi perché saranno i momenti in cui i provvedimenti del governo di 15-20 giorni fa dovrebbero trovare effetto". Lo riporta una nota Ansa.

duomo milano IMAGE.jpg

13.00 - In Spagna è record di decessi nell’ambito dell’emergenza Coronavirus. Secondo quanto riportato dal ministero della Sanità spagnolo, infatti, ci sono stati 738 morti nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della crisi è l’aumento maggiore mai registrato nel paese, che secondo l’agenzia Efe sale così a 3.434 decessi, più dei totali della Cina. Con i 7.937 di oggi, invece, i contagiati totali sono 47.610.

12.10 - Da una ovvia sensazione ai numeri. Il passaggio dal pensiero "certo che con questa situazione saranno aumentate le videochiamate", alla realtà è stato messo nero su bianco dallo stesso Facebook (proprietario di Whatsapp). Da quando il coronavirus ha colpito il nostro paese, le chiamate di gruppo su Messenger e WhatsApp sono aumentate, in termini di tempo, di oltre il 1.000%. Lo rende noto Facebook in un post firmato da due vicepresidenti, Alex Schultz e Jay Parikh. Il tempo trascorso dagli italiani sulle app dell'azienda Facebook - che comprende Instagram, Messenger e WhatsApp - è aumentato del 70% dall'inizio della crisi. Nell'ultimo mese lo scambio di messaggi è cresciuto del 50%, mentre le visualizzazioni delle dirette - Instagram e Facebook Live - sono raddoppiate nell'arco di una settimana.
"La crescita d'uso causata dal Covid-19 non ha precedenti in tutto il settore - continua la nota - stiamo riscontrando nuovi record di utilizzo quasi ogni giorno", scrivono Schultz e Parikh. "Mantenere la stabilità durante questi picchi di utilizzo è più difficile del solito ora che la maggior parte dei nostri dipendenti lavora da casa". Tuttavia, assicurano, "stiamo lavorando per mantenere le nostre app funzionanti senza problemi, rendendo i nostri sistemi più efficienti e aggiungendo la capacità richiesta".

12.00 - Pubblicato il bollettino dello Spallanzani: "I positivi al Coronavirus ricoverati o sotto osservazione all'ospedale Spallanzani di Roma sono 217. Di questi 217, 24 pazienti necessitano di supporto respiratorio. In giornata sono previste le dimissioni di pazienti asintomatici. I dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture sono a questa mattina 102. Lo Spallanzani conferma il trend di lieve diminuzione dei nuovi ricoveri, in parallelo all'aumento dei pazienti dimessi".

WhatsApp Image 2020-03-25 at 12.45.28.jpeg

11.40 - Come riportato da Sky News, un portavoce della Clarence House afferma che il Principe di Galles, Carlo è risultato positivo al COVID-19 e "ha mostrato sintomi lievi, ma per il resto rimane in buona salute" aggiungendo che anche la Duchessa di Cornovaglia è ha effettuato il tampone ed è risultata negativa. Data la situazione, Buckingham Palace ha un piano per gestire la situazione: sarà infatti  il principe William, primogenito di Carlo, a sostituire la regina e il padre negli impegni reali: data la sua giovane età, sarebbe comunque meno a rischio. 

[tweet id="1242762825107374080"][/tweet]

10.30 - In un'intervista al Corriere della Sera, il virologo Andrea Crisanti analizza l'emergenza Coronavirus: "Serviva aumentare gli esami 20 giorni fa. Bene farli adesso, ma i morti sono troppi. Anteposta l'economia, soprattutto a Bergamo. L'emergenza è stata sottovalutata. Altro che 60mila, calcolo in Italia almeno 450mila contagiati". 

9.00 - In mattinata la Costa Victoria è attraccata al porto di Civitavecchia. Sulla nave da crociera si è registrato un caso di Coronavirus, una passeggera argentina è risultata positiva al Covid-19, ed è sbarcata a Creta. Oltre 1400 le persone a bordo della nave. 

8.45 - Con un discorso alla nazione, nel pomeriggio di martedì il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato ulteriori modifiche alle misure già previste. Multe da 300 a 3000 euro per chi viola la quarantena, ha chiarito che lo stato d'emergenza - idealmente - durerà fino al 31 luglio ma l'intenzione del Governo è quella di riaprire tutto non appena il focolaio sarà passato. Le Regioni, inoltre, possono soltanto inasprire le misure e non allegerirle. Si valuta, infine, l'ipotesi estrema della chiusura delle frontiere. 

Giuseppe Conte 2 IMAGE.JPG

8.00 - L'ultimo report dei dati registrati dice che in Italia c'è stato un aumento di 3.612 contagiati (attualmente positivi 54.030 pazienti). Risalgono le vittime: sono 743 in più. Incremento di 894 guariti. 

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A