Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Sogno americano a Venezia? Inzaghi dice sì e accetta la nuova sfida. E quel tentativo del Padova...

| News calcio | Autore: Matteo Moretto

Da giocatore non ne sbagliava una, si fiondava e basta, a capofitto. E la buttava dentro senza pietà, scrupoli zero. Falco vero, attaccante immancabile, a tratti magico perché scompariva insieme al pallone e riappariva pochissimi secondi dopo, con il pallone già infondo al sacco. Il calcio come suo unico pensiero, anche quando ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Magico. In una città unica: Venezia. Non più da giocatore ma come allenatore. Filippo Inzaghi ha deciso di rimettersi in gioco e prendere la... gondola, direzione Penzo. Tuffarsi in un'avventura entusiasmante, firmata Joe Tacopina e Giorgio Perinetti. Filippo Inzaghi riparte dal Venezia, Lega Pro. Con verve, dedizione, entusiasmo: mancano solo le firme perché l'accordo tra le parti è stato trovato su tutto. Lo ha cercato anche il Padova ma invano, Superpippo ha detto sì al Venezia con amore. Con tutte le buone intenzioni del caso, e la voglia di fare bene. Magari, una magia: scomparire e riapparire... in Serie B.
Condividi articolo su

Tag

Lega Pro

Potrebbe interessarti

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968