Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Lazio, Inzaghi: "Impensabile far giocare sempre gli stessi. Ora obiettivo Champions"

| News calcio | Autore: Redazione

La Lazio è fuori dall'Europa League: la sconfitta contro il Rennes chiude definitivamente un girone giocato sottotono, in cui non sarebbe bastata neanche una vittoria nella partita di oggi per qualificarsi ai sedicesimi visto il risultato positivo del Cluj contro il Celtic. Al termine della partita Simone Inzaghi ha commentato a Sky Sport l'avventura in Europa League della sua squadra.

Simone Inzaghi Lazio 2 IMAGE.jpg

"Ci aspettavamo che il Rennes giocasse così, davanti a uno stadio col tutto esaurito. Dovevamo fare maglio, ma non siamo stati intensi quanto loro. Quando è arrivata la notizia del gol del Cluj abbiamo fatto dei cambi, ma la nostra non qualificazione non è passata qui da Rennes".

Un'eliminazione dipesa dai risultati nelle partite scorse, che hanno reso sostanzialmente inutile la trasferta di oggi. "Sicuramente dovevamo interpretare meglio le partite, eccetto questa abbiamo fatto buone gare raccogliendo meno di quanto meritassimo. Avevamo un girone non semplice perché ci sono ottime squadre, i rimpianti sono per i risultati e non per il gioco, siamo mancati nei momenti decisivi. Rifarei le scelte che ho fatto, ho il dovere di impiegare tutti i giocatori a disposizione, con tutte queste partite ravvicinate è impensabile far giocare sempre gli stessi."

LEGGI ANCHE: LUIS ALBERTO E LE PAROLE SUL FUTURO

Immobile Lazio Getty.jpg

Adesso la testa va inevitabilmente al campionato. "L'obiettivo è arrivare in Champions, senz'altro. Affronteremo il Cagliari che è in saluto, abbiamo tre giorni per preparare al meglio questa partita".

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968