Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Serie A, le probabili formazioni della 5^ giornata

| News calcio | Autore: Redazione

Tutte le probabili formazioni della quinta giornata di Serie A

Quinta giornata di Sere A e primo turno infrasettimanale della stagione. Dopo lo 0-0 di Verona-Udinese e la vittoria della Juventus in rimonta a Brescia, oggi scendono in campo tutte le altre squadre con la Roma che gioca contro l'Atalanta, Inter-Lazio, Napoli-Cagliari e Torino Milan.

QUI DI SEGUITO TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI DI GIORNATA

CLICCA SU "AVANTI"

 

||||

 

 

ROMA-ATALANTA, ORE 19.00

Dzeko IMAGE.jpg

Nella Roma con Mancini squalificato sarà Smalling ad affiancare Fazio in mezzo alla difesa. Spazio a Zaniolo, con Pellegrini e Mkhitaryan a completare il terzetto alle spalle di Dzeko. Nell'Atalanta pronti a tornare dal 1' Ilicic e Gomez.

Roma (4-2-3-1) probabile formazione: Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Florenzi, Pellegrini, Zaniolo; Dzeko.

Atalanta (3-4-1-2) probabile formazione: Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi; Ilicic, Gomez

 

FIORENTINA-SAMPDORIA, ORE 21.00

Ribery da migliore in campo ad un possibile riposo: potrebbe partire dalla panchina, al suo posto uno tra Boateng e Vlahovic. Nella Sampdoria spazio per Caprari

Fiorentina (3-5-2) probabile formazione: Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery

Sampdoria (3-4-1-2) probabile formazione: Audero; Bereszynski, Murillo, Colley; Depaoli, Vieira, Ekdal, Murru; Rigoni; Caprari Gabbiadini

GENOA-BOLOGNA, ORE 21.00

Genoa Pinamonti IMAGE.jpg

Nel Genoa Romero candidato al rientro in difesa, con Biraschi possibile panchinaro. Davanti, inamovibile Kouamé, al rientro Pinamonti al suo fianco. Nel Bologna Dijks è uscito infortunato con la Roma, Krejci pronto a rilevarlo a sinistra. In avanti dal 1' Palacio al posto di Destro.

Genoa (3-5-2) probabile formazione: Radu, Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Barreca; Pinamonti, Kouame

Bologna (4-2-3-1) probabile formazione: Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Mbaye; Dzemaili, Medel; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.

 

||||

 

 

INTER-LAZIO, MERCOLEDÌ ORE 21

Lukaku IMAGE.jpg

Fuori Politano, dentro il duo Lukaku-Lautaro. A centrocampo cerca spazio Vecino. Nella Lazio ancora tandem d'attacco composto da Caicedo e Correa, con Immobile in panchina. Sulla fascia sinistra gioca Jony. Luiz Felipe ancora titolare. 

Inter (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. 

Lazio (3-5-2) probabile formazione: Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Jony; Correa, Caicedo.

 

NAPOLI-CAGLIARI, ORE 21

In porta torna Meret. In difesa ancora spazio a Maksimovic, con Manolas non al meglio. In avanti Lozano e Mertens. Per Maran problemi a centrocampo: potrebbe esserci spazio per Oliva, dopo lo spezzone di gara contro il Genoa. Idea Rog dietro Joao Pedro e Simeone. 

Napoli (4-2-3-1) probabile formazione: Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Allan, Zielinski, Insigne; Mertens, Lozano. 

Cagliari (4-3-1-2) probabile formazione: Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Luca Pellegrini; Nandez, Oliva, Ionita; Rog; Joao Pedro, Simeone. 

 

PARMA-SASSUOLO, ORE 21

Caputo Sassuolo IMAGE.jpg

Per il Parma torna Gagliolo in difesa. D'Aversa potrebbe confermare Brugman a centrocampo. In attacco solito tridente Kulusevski-Inglese-Gervinho, ma Karamoh spinge per una maglia da titolare. De Zerbi si affida al tridente Berardi-Caputo-Boga. In difesa sulla corsia di destra solito duello Muldur-Toljan. 

Parma (4-3-3) probabile formazione: Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Brugman, Hernani, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho. 

Sassuolo (4-3-3) probabile formazione: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Toljan; Duncan, Magnanelli, Obiang; Berardi, Caputo, Boga.

 

||||

 

SPAL-LECCE, ORE 21

Federico Di Francesco Spal GETTY.jpg

Out D'Alessandro, Semplici potrebbe cambiare sulle fasce: a destra spazio a Sala, mentre a sinistra dovrebbe agire Di Francesco. In attacco Floccari e Petagna. Per il Lecce in avanti Babacar e Falco (Farias non convocato), con Mancosu a supporto in posizione di trequartista. Più Rispoli che Benzar sulla corsia destra in difesa. 

Spal (3-5-2) probabile formazione: Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Sala, Murgia, Missiroli, Kurtic, Di Francesco; Floccari, Petagna. 

Lecce (4-3-1-2) probabile formazione: Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco

 

TORINO-MILAN, GIOVEDI' ORE 21

Nkoulou Torino IMAGE.jpg

Occasione per Laxalt, che potrebbe far scivolare in panchina Aina. Verdi reclama spazio, torna Nkoulou tra i convocati. Senza Paquetà, il Milan a centrocampo schiererà Kessié e Calhanoglu ai lati di Bennacer. Confermato Leao, che insieme a Suso agirà alle spalle di Piatek. In difesa si rivede Calabria. 

Torino (3-5-2) probabile formazione:  Sirigu; Izzo, Lyanco, Bonifazi; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Laxalt; Zaza, Belotti.

Milan (4-3-2-1) probabile formazione: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Rafael Leao; Piatek. 

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A