Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Pro Piacenza, sfogo dell’agente di Volpicelli: “Senza stipendio da 5 mesi e bloccati sul mercato. Ora…”

| Calciomercato | Autore: Redazione

11 presenze e due gol nel girone A di Serie C con il Pro Piacenza, ottime prestazioni e adesso il mercato. O almeno così dovrebbe essere. Perché la situazione di Emilio Volpicelli è davvero surreale. L’attaccane classe 1992 è infatti al momento ‘bloccato’. Il perché lo spiega ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com il suo agente, Giovanni Tateo: “Il ragazzo ha un contratto di tre anni con la Salernitana, squadra con la quale ha fatto il ritiro esordendo con gol anche in Coppa Italia. Successivamente, la scorsa estate, si è trasferito al Pro Piacenza in prestito secco”.

Poi la crisi economica del club e la situazione che inizia a degenerare: “In questo momento ci troviamo in una situazione in cui il ragazzo può solo tornare alla Salernitana(per regolamento un giocatore non può indossare più di due maglie nella stessa stagione, ndr), club con cui ha già giocato in stagione in Coppa Italia”, prosegue l’agente.

Un situazione che potrebbe sbloccarsi in un solo modo. “L’unica soluzione per poter cambiare squadra sarebbe che il Pro Piacenza venisse radiato, per poter far rientrare il giocatore alla Salernitana e successivamente poter essere trasferito in deroga anche se il mercato sarà chiuso. In questo momento – prosegue Tateo - è come se fossimo in ostaggio, perché siamo bloccati da questa vicenda. Ci tengo a sottolineare che il ragazzo non percepisce stipendio da 5 mesi e la situazione economica in cui si trova non è delle migliori”.

“Spero che gli organi competenti si mettano una mano sul cuore e si impegnino per risolvere la situazione: parliamo di un giocatore che ha un contratto, di un lavoratore che deve essere trattato come tale”, prosegue Tateo. Anche perché per Volpicelli le richieste non mancano di certo: “La Cavese in primis, anche il Potenza e la Virtus Francavilla. In questo momento però non possiamo fare niente perché siamo schiavi di questa situazione”, conclude l’agente di Volpicelli.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968