Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Milan, Spalletti-Inter non si sblocca: risale Pioli

| News calcio | Autore: Redazione

Il Milan, Spalletti e l'Inter. Tre parti coinvolte, i rossoneri in attesa di sviluppi in relazione alla buonuscita chiesta dall'allenatore toscano all'ex presidente Zhang. Spalletti chiede cinque milioni, l'Inter offre molto meno. Pretese economiche troppo alte? No, più semplicemente pare che quella di Spalletti sia una questione di principio: una volta inserito in un progetto a lungo termine come quello presentatogli nell'estate 2017 dal club nerazzurro, l'allenatore non avrebbe gradito l'esonero e il ruolo di capro espiatorio a suo parere addosatogli al termine della passata stagione.

Spalletti Inter IMAGE (1).jpg

Proprio per questo motivo, Spalletti non pare intenzionato ad accettare di scendere a compromessi con l'Inter pur di allenare il Milan, motivo per cui Boban e Maldini hanno già cominciato a valutare opzioni alternative: è risalito in primo piano, infatti, il nome di Stefano Pioli, lo scorso anno alla FIorentina e in passato sulle panchine di Lazio e Inter. Corteggiato anche da Genoa e Samp, Pioli darebbe priorità ai rossoneri, motivo per cui continua a tardare la risposta da parte dello stesso Pioli nei confronti del club blucerchiato.

LEGGI ANCHE: MILAN, SPALLETTI TRATTA LA BUONUSCITA CON L'INTER: LA SITUAZIONE

Boban IMAGE

Condividi articolo su

Tag

Milan

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A