Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

​Olbia, preso Martiniello: contratto di tre anni

| Calciomercato | Autore: Francesco Caruso

"Mi chiamano piccolo Ibra...": Olbia, ecco Antonio Martiniello. Dopo l'arrivo di Damir Ceter i "bianchi" mettono a segno un altro colpo di mercato con la firma dell'ex attaccante della Cavese ha sottoscritto un contratto triennale. Martiniello, 21 gol stagionali più 7 assist, era appetito da diversi club di serie B, Lecce in testa, ma ha sposato con entusiasmo il progetto dell'ambiziosa squadra del presidente Alessandro Marino. Stagione da incorniciare per il "piccolo Ibra", che già a 16 anni mostrava qualità e caratteristiche da predestinato. Il soprannome se l'è guadagnato nelle giovanili della Salernitana, dove tra Allievi Nazionali e Berretti ha messo a segno 55 goal in due stagioni. Primi calci nella squadretta vicino casa, il Real Carinaro, poi 4 anni con i granata.


Forza fisica, abilità nel gioco aereo, fiuto del gol e grande spirito di sacrificio: Milan, Inter, Villarreal, Bologna, Chievo,Nizza, Fiorentina... Erano tutte pazze per Antonio, ma Lotito non ne volle sentire: era il futuro centravanti della Lazio nei suoi pensieri, dopo tre stagioni non è andata proprio così. E Martiniello? Timido ma determinato, ha saputo ricostruire le motivazioni e il morale per l'annata del rilancio definitivo. Adesso Olbia, Antonio Martiniello è pronto a diventare idolo anche del pubblico del Nespoli: domani l'annuncio.



Condividi articolo su

Tag

Serie C

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A