Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Nainggolan: "L'Inter mi ha voluto più di tutti. Lasciare Roma? Scelta non mia"

| Press | Autore: Redazione

Il centrocampista belga parla già da nerazzurro: "Felice di ritrovare Spalletti, un grande. Porterò nel cuore ogni momento vissuto in maglia Roma"

La conferma del diretto interessato per un'operazione ormai conclusa, con una nuova avventura da vivere in maglia nerazzurra ritrovando l'allenatore che più lo ha valorizzato in carriera. Radja Nainggolan è ormai virtualmente un giocatore dell'Inter, pronto a lasciare la maglia della Roma dopo 4 stagioni per riabbracciare Luciano Spalletti: 24 milioni e i cartellini di Zaniolo e Santon per chiudere un affare del quale il centrocampista belga, intercettato da "La Gazzetta dello Sport", ha commentato così, precisando come l'addio alla Capitale non si sia rivelata una scelta personale.

"Porterò per sempre nel cuore ogni momento vissuto con questi colori, lascio la Roma dopo aver dato tutto in queste stagioni meravigliose – racconta Nainggolan – voglio ringraziare ogni tifoso per queste stagioni insieme. Mi hanno sempre sostenuto e dimostrato grande affetto, non lo dimenticherò mai. La scelta di andare via non è dipesa da me, è una decisione presa dal club che io ho rispettato".

Breve chiusura sul futuro nerazzurro dietro l'angolo: "L'Inter mi ha voluto fortemente, più di tutti. Non posso che ringraziare la società. Spalletti? Ritroverò un grande allenatore, sono felice di lavorare nuovamente con lui".

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968