Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Tra sorrisi e record, Marine Fc-Tottenham è storia

| News calcio | Autore: Giovanni Mazzola

Può una sconfitta per 5-0 far sorridere chi ha perso? In questo caso sì, chiedere ai giocatori del Marine FC. Per loro e per il club che milita nell'ottava serie del calcio inglese, l'equivalente della nostra Seconda Categoria, il 10 gennaio 2021 resterà un giorno indimenticabile, quella del match contro il Tottenham. Il match di Fa Cup con il più ampio gap tra le due formazioni è già storia.

Una storia che è stata scritta al Rossett Park, la casa del Marine Fc. A pochi passi dal mare e a nove chilometri da Anfield Road, lì dove neanche un mese fa la squadra di Josè Mourinho giocò contro il Liverpool di Jurgen Klopp. 

Mourinho Marine Fc Tottenham GETTY.jpg

C'era anche l'allenatore dei reds tra gli spettatori (anche se soltanto un cartonato esposto da un tifoso), tutti attorno alla recinzione o affacciati dai balconi delle case che circondano l'impianto (con tanto di numero civico in campo) che può ospitare al massimo 350 spettatori. Un impianto ben diverso da quelli frequentati abitualmente dal Tottenham, tanto che gli Spurs hanno utilizzato una sala congressi come spogliatoio visto che la "dressing room" degli ospiti del Rossett Park non consentiva di rispettare le normative anti covid.

Marine Fc screen.jpeg

E’ così che l’Arrive Suite del club - solitamente disponibile per compleanni, matrimoni, feste di famiglia e a volte adibita persino a discoteca - è diventata la stanza dove Kane e compagni si sono preparati prima di scendere in campo.

La traversa di Kengni e il record di Devine

18'55'' sul cronometro, il momento topico del match. Sullo 0-0, Neil Kengni, attaccante classe 2000 del Marine Fc, fa tremare il Tottenham con una conclusione dalla distanza: Joe Hart battezza fuori il tiro che scheggia la traversa. Un equilibrio che dura per 24 minuti, poi il gol (il primo di tre) di Carlos Vinicius.

Alfie Devine Tottenham SCREEN

La storia, però, l'ha scritta anche un giocatore del Tottenham. Si tratta di Alfie Devine, centrocampista classe 2004, che ha fatto il suo esordio a 16 anni e 163 giorni. Dal suo ingresso passa un quarto d'ora prima del suo gol, diventando così il più giovane marcatore di sempre del Tottenham e sfiorando il record di più giovane marcatore della Fa Cup.  Alla fine soltanto sorrisi, applausi e trombette a festa. La cornice di una serata che il Marine FC non dimenticherà mai. 

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968