Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

LIVE - Coronavirus, tutte le news sul calcio in Italia

| News calcio | Autore: Redazione

LEGGI ANCHE - TUTTE LE NEWS DAL MONDO

LEGGI ANCHE - TUTTE LE NEWS DAL CALCIO ESTERO

DOMENICA 29 MARZO

13:30 - Intanto il presidente della FIGC Gravina ha ringraziato la Juventus dopo la decisione presa dal club bianconero riguardo al taglio degli stipendi (QUI l'articolo)

13:00 - Tramite l'account twitter della Fiorentina, Federico Chiesa ha raccontato la sua quarantena: "Questo è un periodo inaspettato, ho reagito serenamente perché noi abbiamo il dovere e la responsabilità di stare a casa. Così facendo aiutiamo chi soffre ed i medici che stanno sul campo in questo momento difficile". Tra schede di allenamento e tempo libero, Chiesa pensa anche all'Europeo spostato nel 2021: "Con questo spostamento avrò un anno per essere più maturo".

11:55 - Arkadiuz Milik a servizio di medici e infermieri contro il coronavirus. L'attaccante del Napoli ha messo a disposizione il suo ristorante a Katowice, in Polonia, per preparare pasti per il personale sanitario della città.

milik ristorante.jpeg

11:00 - "Una strada dolorosa, ma virtuosa e obbligata". È questo il punto di vista del presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, in merito al taglio degli stipendi in Serie A dopo la scelta della Juventus: "In un momento di emergenza il senso di responsabilità da parte di tutti è fondamentale - spiega Dal Pino al Corriere della Sera - In generale vediamo ineluttabile una revisione del modello attuale e i periodi di crisi spesso aprono opportunità uniche di innovazione e di rilancio".

10:50 - Intervistato dal Corriere della Sera, il presidente della FIGC Gabriele Gravina è tornato a parlare della ripresa dei campionati: "L’obiettivo è finire i campionati, arrivando alla definizione delle classifiche. Abbiamo capito che ripartire a maggio sarà difficile, ma possiamo spingerci sino a luglio. Stiamo cercando di adattare la situazione alla nostra realtà". 

Resta difficile l'ipotesi Serie A a 22 squadre nell'anno dell'Europeo: "Abbiamo una deadline: chiudere entro la fine di maggio 2021 - spiega - La serie A a 22 squadre nell’anno in cui bisogna chiudere prima non mi sembra una strada percorribile".

10:30 -  "Riprendere le partite il 3 maggio è irrealistico". A dirlo è il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora in un'intervista rilasciata a La Repubblica: "Domani proporrò di prorogare per tutto aprile il blocco delle competizioni sportive di ogni ordine e grado - prosegue - Estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità si tenessero le Olimpiadi".

Per quanto riguarda gli aiuti economici al mondo del calcio, Spadafora chiarisce: "Lo sport non è solo il calcio e il calcio non è solo la Serie A. Dal calcio di Serie A  mi aspetto che le richieste siano accompagnate da una seria volontà di cambiamento: le grandi società vivono in una bolla, al di sopra delle loro possibilità, a partire dagli stipendi milionari dei calciatori. Devono capire che niente, dopo questa crisi, potrà più essere come prima".

Spadafora IMAGE.jpg

10:00 - Bel gesto del Papu Gomez che, come si apprende dalla storia Instagram postata dall'ex compagno Marco Biagianti - che sta raccogliendo una serie di maglie da vendere per combattere l'emergenza coronavirus - ha deciso di donare la divisa con cui è sceso in campo in Champions lo scorso 22 ottobre 2019 all'Etihad Stadium contro il Manchester City, partita persa 5-1 dall'Atalanta: "Grazie amico per aver donato questa maglia speciale". Le parole di Biagianti.

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

BOX VIDEO