Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Lazio, Inzaghi: “Bayern l’unica che non volevamo”

| News calcio | Autore: Redazione

Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della partita vinta dalla sua Lazio contro la Sampdoria per 1-0. L’allenatore ha parlato della partita odierna e di quella di martedì contro il Bayern Monaco in Champions League, così come delle riserve e dell’episodio discusso tra Musacchio e Quagliarella.

Simone Inzaghi triste IMAGE.jpg

Oggi la partita era complicata. La Samp vive un ottimo momento – ha esordito Inzaghi - nel primo tempo dovevamo fare un gol in più per non soffrire troppo nel secondo tempo. Siamo stati attenti difensivamente parlando. Anche Correa e Immobile si sono sacrificati e abbiamo sofferto tutti insieme. Abbiamo meritato la vittoria”.

Immobile Lazio IMAGE.JPG

A precisa domanda sui ricambi della sua squadra e sul loro apporto, Inzaghi ha risposto così: “Le riserve che ho ci hanno permesso di passare il turno in Champions e di essere in una buona posizione in campionato. Giocando tante partite ci possono essere delle complicazioni. I nuovi cerchiamo di inserirli gradualmente, ma su di loro non ho niente da appuntare”.

Musacchio Lazio GALLERY FANTACALCIO.jpg

Sul discusso contatto in area di rigore della Lazio di Musacchio su Quagliarella, l’allenatore ha commentato: “Non ho rivisto il contatto, gli ultimi minuti sono stati molto concitati”.

Simone Inzaghi Lazio Inter IMAGE.jpg

Infine, un pensiero all'attesa sfida di martedì contro il Bayern Monaco nell’andata degli ottavi di finale di Champions League: “Il Bayern è l’unica squadra che non avremmo mai voluto pescare. Sono campioni d’Europa e del mondo, anche se hanno qualche problematica. Senza defezioni ce la saremmo giocata nel migliori dei modi e avrei voluto godermi il match con lo stadio pieno e con i miei tifosi”.

Condividi articolo su

Tag

Lazio

Potrebbe interessarti


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968