Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Lazio, Inzaghi: “Dovevamo chiuderla prima. Molto bene i nuovi”

| News calcio | Autore: Redazione

Vittoria all’esordio nel girone di Europa League per la Lazio di Simone Inzaghi, i biancocelesti sconfiggono 2-1 l’Apollon Limassol e conquistano così i primi tre punti della loro avventura europea. Prima Luis Alberto, in apertura di match, poi qualche difficoltà allontanata dal raddoppio di Immobile su rigore nella ripresa. Nel finale il gol di Zelaya che accorcia le distanze.

Dopo il novantesimo, ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore dei biancocelesti ha analizzato la sfida e parlato così della gara vinta dalla sua squadra. “Buon primo tempo, c’è il rammarico per non avere segnato il secondo gol che ci avrebbe dato più serenità. Poi i ciprioti sono cresciuti anche per demerito nostro, il gol loro è frutto di una carambola. Volevamo una vittoria e l’abbiamo ottenuta, sapevamo di avere un girone difficile”.

“Mi è piaciuto l’approccio alla prima gara, nella ripresa dovevamo fare meglio. In campo una Lazio nuova? Molto bene i nuovi, hanno giocato con personalità e volevamo esordire proprio così, con una vittoria. Sappiamo che le altre gare saranno molto difficili. Per quanto riguarda Caicedo, posso dire che non ho mai avuto dubbi: è un professionista che lavora molto, stare dietro a Immobile non è semplice e io sono soddisfatto. Ha fatto un’ottima partita”.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968