Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Coppa Italia, sciolti i dubbi di Gasp e Inzaghi: le ultimissime

| News calcio | Autore: Redazione

Un sogno che dista 90 minuti, una Coppa che potrebbe entrare nella storia del club. Dell'Atalanta, che centrerebbe l'obiettivo per la seconda volta nella storia della squadra, oppure della Lazio, già sei volte in passato campione nella competizione. A poche ora dal fischio d'inizio della finale di Coppa Italia, Atalanta e Lazio si preparano a sfidarsi sul prato dell'Olimpico. Gasperini e Inzaghi hanno sciolto gli ultimi dubbi di formazione, tutto adesso è pronto per dare il via ad una delle partite più attese della stagione. 

In casa Lazio, le prove tattiche di ieri mattina hanno dato qualche indizio, anche se Inzaghi ha mischiato un po’ le carte: Strakosha tra i pali, poi Luiz Felipe, Acerbi e Bastos nei tre in difesa. Radu, al momento, è in svantaggio per una maglia da titolare. A centrocampo, Romulo parte in vantaggio su Marusic sulla destra, con Lulic titolare dall’altra parte. Poi Parolo, Leiva e Luis Alberto a centrocampo. Davanti Correa e Immobile, Caicedo pronto a subentrare nella ripresa: Inzaghi pare intenzionato a puntare su di loro per portare a casa la settima Coppa Italia.

Quanto all'Atalanta, per questa sera i nerazzurri sono tutti a disposizione, fatta eccezione per Varnier e Toloi. C’è anche Ilicic, preservato in qualche modo nelle ultime uscite di campionato, titolare questa sera con il compito di sorprendere la difesa biancoceleste. Quanto al modulo, quello dei nerazzurri sarà il consueto 3-4-1-2, con Gollini tra i pali e il trio difensivo composto da Djimsiti, Palomino e Mancini. A centrocampo pronti Freuler e De Roon con Gosens e Hateboer sulle corsie laterali. In vanti spazio alla fantasia e alla potenza con Ilicic e Papu Gomez alle spalle di Zapata.

ATALANTA (3-4-1-2)  Gollini; Mancini, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata

LAZIO (3-5-1-1) Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Correa, Immobile

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A