Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Inter-Barcellona, incontro di mercato: le ultime

| Calciomercato | Autore: Redazione

Incontro avvenuto, ragionamenti di calciomercato in corso. La voce dei quotidiani spangoli di un summit tra Barcellona e Inter in vista del calciomercato di gennaio trova conferme. I due club sono in buoni rapporti e si sono visti la settimana scorsa per capire se possono fare un’operazione da qui a giugno. Si lavora ad uno scambio tecnico (la parte economica dovrà essere valutata), ma al momento non sono stati individuati i tasselli giusti soprattutto per gennaio.

Rakitic Barcellona IMAGE.jpg

I nomi in ballo sono tanti. Al Barcellona piacciono Lautaro Martinez (visto anche l'ottimo rapporto con Messi) e Skriniar, che però sicuramente non lasceranno l'Inter in inverno. Per gennaio, i blaugrana sarebbero disposti a lasciar partire Rakitic, che non convince particolarmente l'Inter per età (30 anni), costi e soprattutto aspetti tecnici, dal momento che Conte preferirebbe avere a disposizione un giocatore con caratteristiche diverse. Chi? Vidal: l'ex Juve era rientrato proprio contro l'Inter, sta avendo sempre più spazio e non viene considerato a oggi sul mercato. Inoltre Marotta preferirebbe valutare ancora, soprattutto per il lato comportamentale/caratteriale, avendolo avuto molti anni alla Juventus.

Vidal IMAGE.jpg

Le parti si riaggiorneranno per capire nuove opportunità nel corso del tempo. Tenendo presente che su Lautaro il Barcellona potrebbe tornare alla carica a giugno, con l'Inter che, a quel punto, avrà valutato meglio ogni eventuale contropartita.

Inoltre, per giugno, l'Inter pensa anche a Vertonghen (Tottenham), in scadenza. Il giocatore era già stato seguito nei mesi scorsi e può essere un'opportunità a zero. A gennaio l'Inter non dovrebbe concentrarsi sulla difesa ma più sul centrocampo e valuterà le opportunità sul mercato. In questo c’è piena sintonia tra Conte e il club, anche oggi se n’è parlato ad Appiano. Per la società comunque il mercato di gennaio sarà occasione per puntellare, più che per riparare.

LEGGI ANCHE: CONTE: "SONO PREOCCUPATO, TROPPE PARTITE IN POCHI GIORNI"

Lautaro Martinez IMAGE.jpg

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A