Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Favola Albissola, dal nulla alla Serie C in otto anni: 2-1 al Seravezza e promozione, le immagini della festa

| News calcio | Autore: Marco Bovicelli

Una vera e propria favola del calcio, dal nulla alla Serie C in soli otto anni. È quella dall'A.S.D. Albissola 2010 - giovane club di Serie D di un comune di poco più di 15000 abitanti in provincia di Savona e nato nel 2010 - da questo pomeriggio promosso in Serie C. Decisivo per la squadra guidata da Fabio Fossati, il 2-1 in rimonta di Forte dei Marmi contro il Seravezza Pozzi Calcio: di Molinari e Piacentini le firme che hanno spinto il giovanissimo club per la prima volta tra i professionisti, tutto davanti alle centinaia di tifosi che hanno raggiunto la Toscana per vivere di persona una pagina storica dell’Albissola. Quella che racconta della terza promozione consecutiva per la squadra del presidente Giampiero Colla, approdata nel calcio professionistico ad appena un anno dalla promozione nel massimo campionato dei dilettanti: tutto quando solamente due anni fa i ceramisti giocavano sui campo della Promozione (chiusa in testa mettendosi alle spalle Pietra Ligure e Albenga).

La scorsa stagione in Eccellenza un altro storico risultato, altra promozione e le vicine Vado e Imperia a guardare tutto da dietro. Oggi il capitolo più bello, a dare il via alla festa in campo e sugli spalti dello stadio Necchi Balloni di Forte dei Marmi prima, per la cittadina del ponente ligure poi, dove i tifosi sono scesi per le strade ad aspettate il pullman con i giocatori: una festa per un sogno diventato realtà, a tempo di record. Dal nulla alla Serie C, in soli otto anni: quella C scritta sulle maglie dei ragazzi dell’Albissola, ora pronta ad essere vissuta. Ecco tutte le immagini della festa promozione dallo stadio di Forte dei Marmi ad Albissola.

[videosky id="419180"][/videosky]

Condividi articolo su

Calciomercato

Serie A