Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Monaco, Henry e una lezione da non dimenticare per Badiashile

| News calcio | Autore: Redazione

Nella conferenza stampa che ha preceduto il match di stasera tra Monaco e Borussia Dortmund, l'allenatore Thierry Henry fa tornare indietro il giovane difensore Badiashile. La colpa? Non aver messo a posto la sedia a fine dell'incontro con la stampa

Sono sempre le piccole cose a fare la differenza, soprattutto se vuoi far strada nella tua carriera. Thierry Henry, ex calciatore di Arsenal e Barcellona, e attuale allenatore del Monaco, di titoli nella sua carriera ne ha vinti tanti, e conosce la strada migliore da indicare ad un giovane per crescere in campo e fuori. Un esempio è arrivato nella conferenza stampa che ha preceduto il match di stasera contro il Borussia Dortmund. Alla sinistra dell'allenatore sedeva Benoit Badiashile giovane e promettente difensore classe '98 del Monaco.

Una vera e propria lezione di buone maniere, o semplicemente una di quelle piccole cose che servono se vuoi diventare un campione . A fine conferenza stampa infatti, il ragazzo è andato via non mettendo a posto la sua sedia ma lasciandola in "disordine". L'allenatore ha richiamato indietro il giovane difensore, "fulminandolo" con lo sguardo e intimandolo di mettere a posto la sedia. Ordine e disciplina, siamo certi che alla prossima conferenza stampa con Badiashile protagonista, al termina la sedia sarà certamente rimessa a posto.


[tweet id="1072433025181470720"][/tweet]

Condividi articolo su

Calciomercato