Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Catania, in 16mila al Massimino: Juve Stabia battuta e Serie C riaperta

| News calcio | Autore: Redazione

Una grande cornice di pubblico per l'importante scontro al vertice del girone C di Serie C fra Catania e Juve Stabia

Sedicimila spettatori, spalti affollati e un 'Massimino' vestito a festa per l'occasione. Catania-Juve Stabia è stata una partita da ricordare. Non solo per il risultato finale (1-0 per i padroni di casa), ma anche per la fantastica cornice di pubblico presente allo stadio. La città ha risposto presente, i tifosi hanno fatto sentire tutto il loro calore. "Dimostrate di meritarci": lo striscione esposto dalla Curva Nord pochi minuti prima del fischio di inizio. Una partita importante e sentita: terza contro capolista del girone C di Serie C. Prima della sfida del 'Massimino', la squadra di Caserta era anche imbattuta in campionato: primato, condiviso con la Juve di Allegri fino alla sconfitta con il Genoa, che resisteva fra le prime tre serie dei cinque maggiori campionati europei. Serviva una prestazione perfetta della squadra di Novellino. Ed è arrivata. Il Catania trionfa davanti al suo pubblico: a decidere la gara ci pensa dal dischetto il solito Francesco Lodi. E parte la festa allo stadio. I rossazzurri guadagnano tre punti fondamentali in chiave classifica e si portano a -6 dalla Juve Stabia.

"Abbiamo vinto una buona gara contro una signora squadra. Il pubblico ci ha dato una grande mano, siamo ancora in debito con loro. Sono convinto che giocando cosi porteremo tanta gente allo stadio". Le parole di Walter Novellino nel post-gara sottolineano ancor di più quanto sia stata fondamentale l'affetto dei tifosi per la vittoria finale. Sedicimila voci, che in coro hanno spinto il Catania verso l'impresa. Un'affluenza importante allo stadio, per la Serie C e non solo. A Catania si vive di calcio, la passione è viscerale. E per l'importante sfida con la Juve Stabia, il calore del pubblico non poteva certo mancare. Sono arrivate parole di elogio anche dal presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, che in merito alla grande affluenza per l'importante sfida ha dichiarato: "Sono numeri che testimoniano oltre all'attaccamento alla maglia, al senso di identità e alla qualità del campionato, che la direzione è quella giusta". A Catania lo sanno bene. I sedicimila del 'Massimino' hanno riposto presente. E l'impresa della squadra contro la Juve Stabia è arrivata. Per la gioia dei presenti allo stadio e di tutti i tifosi rossazzurri.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A