Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Napoli, azzurri in pole per Barella. Chelsea non convinto

Cagliari Calcio Twitter

| Calciomercato | Autore: Redazione

Gli azzurri tenterebbero l'affondo già a gennaio, ma solo nel caso in cui dovesse partire Allan destinazione Psg. Avviati i primi contatti con il Cagliari, con Giulini che ha fissato il prezzo sui 45 milioni di euro. Lo vuole anche Sarri, ma il Chelsea non è convinto

Testa al presente, un occhio al futuro. Il Napoli si prepara ad una seconda parte di stagione da protagonista, sempre all'inseguimento di una Juventus che non fallisce un colpo. Per gli azzurri il mercato invernale potrebbe focalizzarsi su un nome su tutti, quello di Nicolò Barella, centrocampista classe 1997 del Cagliari.

Il Napoli potrebbe provare l'affondo sul talento rossoblù già a gennaio ma solo se dovesse partire Allan, che piace al Psg (ma i francesi non hanno presentato ancora alcuna offerta). Difficile comunque una sua partenza in inverno. Al momento la soluzione più probabile è che rimanga a Cagliari fino a giugno.Tuttavia Giuntoli si è mosso cautelativamente con il Cagliari e l’agente di Barella per capire la fattibilità dell’affare.

La valutazione fatta da Giulini è di 45 milioni, con il Napoli che avrebbe pronto un contratto da tre milioni per il ragazzo.Tutti discorsi validi in questa sessione e rimandabili in estate per un possibile giro di mercato sull’asse Cagliari-Napoli-Londra. Anche il Chelsea, infatti, non molla la presa. La società non è convinta, ma Sarri spinge per avere un sostituto di Fabregas. In prospettiva, la squadra di Premier più interessata a Barella è l'Arsenal.


Condividi articolo su

Calciomercato