Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Cagliari, Srna: "L'età non conta, guardate Maldini e Zanetti”

| Calciomercato | Autore: Francesco Caruso

Il saluto al Cagliari, le idee chiare e… un indizio di calciomercato su Barella. Le parole di Srna nel giorno della sua presentazione da nuovo calciatore rossoblù

Il giorno di Darijo Srna. Dopo l'arrivo all'aeroporto di Elmas di questa mattina il il calciatore croato si è presentato ai suoi nuovi tifosi e ai giornalisti nel corso della conferenza stampa della Sardegna Arena. Giacca e cravatta, volto sorridente, l'entusiasmo con il quale il trentaseienne ha iniziato l'avventura in Sardegna non sembra di chi in carriera ha quasi 150 partita tra Champions ed Europa League e 134 con la nazionale Croata.

"Sono molto felice di essere qui" - le prime parole del croato -"Ho scelto Cagliari perché mi permette di giocare in un club di buon livello e in un grande campionato: qui c'è tutto ciò di cui ho bisogno. Quando sono venuto a Cagliari 2 settimane fa mi ha fatto un'ottima impressione: persone gentili e amanti del calcio. Giulini è un presidente giovane e ambizioso, una bella persona e tutto questo mi ha fatto propendere per il sì.L'età è un dato che conta fino a un certo punto, guardate Maldini, Cafu e Zanetti...".




Srna dà poi indirettamente una notizia di mercato sul gioiellino Barella: "Ho chiesto la maglia numero 18 però mi hanno detto che è già occupata e lo sarà per diversi anni: prenderò la 33." Infine sul caso doping l'ex capitano della Croazia taglia corto: "Ho dimostro che sono innocente, è una situazione che fa già parte del mio passato. Mi sono sempre allenato con il mio personal trainer durante tutti gli ultimi sei mesi e adesso sono pronto per iniziare ad allenarmi con la squadra: ad agosto potrò già scendere in campo".

Condividi articolo su

Tag

Cagliari

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A