Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Gasperini: "Liverpool? Non sempre vincono i più forti. Out Gosens e De Roon"

| News calcio | Autore: Redazione

Vigilia di Atalanta-Liverpool, sfida di Champions dal fascino speciale quella che attende i nerazzurri. L'allenatore dei Reds, Jurgen Klopp, ha riempito di elogi l'Atalanta. Motivo di orgoglio per Gian Piero Gasperini: “È un grandissimo complimento. È un riferimento per tutti gli allenatori, per quello che ha saputo fare e conquistare negli anni. È indubbio che dia ancora più fascino a questa partita. Giochiamo contro una grandissima squadra che non ha bisogno di presentazioni. Per noi è un motivo di prestigio giocare contro di loro. L’unico rammarico è di farlo senza il pubblico”.

Gasperini IMAGE

Sarà una sfida spettacolare, tra due squadre che prediligono un gioco offensivo. Ma tutto partirà da una buona organizzazione difensiva: “La base delle squadre offensive come noi e come il Liverpool deve essere la capacità di conquistare la palla e avere una buona organizzazione in difesa. Questo è un po’ l’essenza per le squadre come la nostra e come la loro, votate in attacco”.

Zapata Muriel Atalanta IMAGE.jpg

Il Liverpool è campione del mondo per club. Saranno due gare fondamentali per l'Atalanta, per la rincorsa alla qualificazione agli ottavi di finale di Champions: “Penso che per noi siano fondamentali queste due partite con il Liverpool. Ci confrontiamo con la squadra più forte del girone. È fondamentale riuscire a fare risultato in questi scontri, per poterci avvantaggiare sull’Ajax e arrivare all’ultima gara con un piccolo vantaggio. Questa è la teoria, poi le partite vanno giocate. Tutte le gare sono importanti”.

"Per noi è un'opportunità per misurarci con i migliori per capire quanto siamo competitivi. Abbiamo acquisito delle esperienze che sono diventati utili anche in campionato. Nel calcio non sempre i più forti vincono, anche se sei meno forte riesci a fare risultato. È quello che ci auguriamo di poter fare".

Gasperini Gomez IMAGE

Infine, un punto dall'infermeria: “Saranno assenti De Roon e Gosens. Palomino, Romero e Hateboer hanno un po’ di affaticamento ma non hanno lesioni muscolari, quindi hanno chance di recupero. Djimsiti e Toloi, invece, hanno già recuperato”.

Condividi articolo su

Tag

Atalanta

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968