Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Mike Dean, l'arbitro dei record: 100 espulsioni in carriera

| News calcio | Autore: Redazione

Un nuovo record-man in Premier League. Non è però un calciatore, bensì l'arbitro Mike Dean - già il direttore di gara con più esperienza del campionato inglese - che durante il match di martedì sera tra Wolves e Manchester United ha estratto il suo centesimo cartellino rosso in carriera, nei confronti di Ashley Young dopo un fallo da seconda ammonizione su Diogo Jota.

Dean, che ha esordito in Premier nel settembre 2000, mise a referto la prima espulsione nell'aprile 2001 ai danni di Norberto Solano del Newcastle, che sulla linea di porta si era opposto con la mano ad un tiro. Da allora, altri 99 cartellini rossi per il cinquantenne arbitro, che facendo un paio di calcoli ha una media di un rosso ogni 4.9 partite: chiaramente, superiore a tutti gli altri colleghi. In Inghilterra si sono anche divertiti a stilare una classifica delle squadre più "colpite" dal severo fischietto: in testa Manchester City e Chelsea, con 9 espulsioni ciascuna. Poi Newcastle con 7, Arsenal 6, Stoke, Tottenham e West Bromwich con 5.

   
   
   
   
   
   
   
   
Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato


L'editoriale
Redazione