Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Allegri: "Mandzukic straordinario. Dybala? Normale sia uscito arrabbiato"

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

"Non abbiamo vinto ancora niente. Stiamo facendo bene tra campionato e Champions ma dovremo arrivare al 29 con un bel po’ di punti sul Napoli". Così ha esordito Massimiliano Allegri ai microfoni di DAZN nel post gara di Juventus-Roma.

Un'altra vittoria per i bianconeri, un 1-0 firmato Mandzukic che l'allenatore ha commentato così: "Stasera abbiamo fatto una grande partita, il portiere loro ha fatto grandi parate. Noi siamo stati ordinati. La squadra ha fatto una buona partita.

Dovevamo dare pressione alla Roma, per mettere pressione a livello psicologico. nel secondo tempo è stata una partita con più occasioni nostre e più possesso palla loro, comunque non abbiamo concesso niente e credo che abbiamo meritato questa vittoria.

Mandzukic? E' generoso e a livello tecnico fa cose importanti. Anche Paulo stasera ha fatto una buona partita e lui ci fa uscire da dietro. Ma Mandzukic è un giocatore straordinario.

L'Atletico Madrid in Champions? Giochiamo la prima da loro e la seconda da noi, dobbiamo farci trovare pronti. Ora però dobbiamo andare avanti in campionato, vincere in Supercoppa e anche la Coppa Italia, ci sarà tempo per pensare a loro.

Dybala? Normale sia uscito arrabbiato, ma io devo fare delle scelte. Ma Paulo è un giocatore che ci fa giocare bene e stasera ha fatto una delle sue migliori partite".

L'allenatore bianconero poi ha rilasciato alcune dichiarazioni anche ai microfoni di SkySport: "Non abbiamo raggiunto nessun traguardo, anche perché a dicembre è impossibile vincere il campionato. Ci vuole calma un passo alla volta senza farsi prendere troppo dall’entusiasmo.

La partita è stata equilibrata fino al gol. La Roma è andata in difficoltà poi e noi abbiamo dato molta pressione sciupando qualche occasione anche per le parate del portiere. La Roma buona nel secondo tempo, ha dei giocatori buoni.

Paulo poteva essere arrabbiato perché ha fatto una buona partita ma avevo bisogno di uno che portasse la palla nell’altra metà campo perché Mandzukic stava aiutando dietro e Bentancur raddoppiava con De Sciglio. Ma Paulo ha giocato molto bene e quando va così forte giochiamo meglio.

Ronaldo al 50% riposa a Bergamo. Stasera ha trovato un portiere che ha fatto grandi parate, poi aveva trovato un assist straordinario per Douglas Costa.

Lavoriamo più da squadra. Già a Firenze avevamo giocato spaccati e potevamo diventare vulnerabili, da lì siamo migliorati molto e sappiamo difendere bene. Da migliorare c’è la gestione della palla. In fase di non possesso siamo migliorati molto: se lo fai tanto per fare prendi gol, la finale di Cardiff l’abbiamo persa perché abbiamo difeso male. Anche quest’anno vincerà il campionato la miglior difesa".

Condividi articolo su

Tag

Juventus

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968