Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

LIVE: Ajax-Juventus, scontri tra tifosi olandesi e la polizia | VIDEO

| News calcio | Autore: Redazione

C'è molta tensione davanti ai cancelli della Cruijff Arena, dove questa sera andrà di scena Ajax-Juventus. Davanti all'ingresso Zuid H dello stadio, infatti, si sono registrati degli scontri tra i tifosi olandesi e la polizia, con cariche da parte delle Forze dell'Ordine (anche a cavallo) o con l'utilizzo di idranti per sedare i momenti più concitati.

[videosky id="502586"][/videosky]

Oltre a questi episodi, si registra anche il fermo di 120 tifosi juventini in città per possesso di oggetti "non esattamente appropriati per andare allo stadio". È quanto ha dichiarato il ministro dell'Interno Matteo Salvini tramite una diretta Facebook, per annunciare l'arresto di alcuni tifosi italiani, per i quali però non si registrano momenti di violenza. 

Tifosi Ajax GDM.jpeg

Aggiornamento ore 21.55: le autorità olandesi hanno rilasciato i 120 tifosi bianconeri fermati prima dell'inizio della gara perché inn possesso di oggetti "non esattamente appropriati per andare allo stadio" con foglio di via immediato. Per loro comunque resta il divieto di recarsi allo stadio e nel centro della città.

Aggiornamento delle 19.45: gli scontri non sono passati. È cominciata una nuova carica della polizia nei confronti dei tifosi dell'Ajax che continuano a lanciare oggetti verso la camionetta della Forze dell'ordine che sta facendo scattare gli idranti per calmare gli animi. Ecco il video:

[videosky id="502596"][/videosky]

Aggiornamento ore 19.35: arrivano altri poliziotti in tenuta antisommossa per controllare la zona dove devono entrare i tifosi dell'Ajax. Intanto, gli olandesi stanno esplodendo fuochi d'artificio.

Aggiornamento ore 19.30: la situazione ora è stabile ma più sotto controllo. Nessun problema invece per i tifosi juventini, che stanno tranquilllamente entrando all'interno dello stadio.

Tifosi Ajax GDM 2.jpeg

 

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A

L'editoriale
Valentino Della Casa