Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Skriniar: "Allo Stadium per vincere. Futuro? Sto bene all'Inter"

| News calcio | Autore: Redazione

Dal San Siro Store, le parole di Milan Skriniar a tre giorni da Inter-Juve

Oggi, presso il San Siro Store si è tenuta la presentazione del cd ufficiale dell'Inter "Inter Hits", playlist ufficiale creata dai giocatori nerazzurri per il riscaldamento pre partita: presenti Skriniar, De Vrij, Berni. Queste le parole del difensore slovacco ai microfoni di Sky Sport:

Tra i brani di facciata dell'album c'è l'Amour Toujours, ma anche in quanto a musica, Skriniar si dimostra un interista doc. "Sicuramente Pazza Inter Amala è tra le mie canzoni preferite di questo progetto. Che musica ascolto in macchina? Un mix, tra canzoni slovacche e italiane". E ora la sua playlist difensori, i migliori del campionato (Inter esclusa) secondo lui. "Koulibaly", - al volo, per gli altri ci pensa un po' - " Chiellini, Bonucci e Manolas".

Proprio le due colonne della Nazionale italiana saranno avversarie di Skriniar venerdì. Che partita sarà Juve-Inter? "Difficile, lo sappiamo. Però siamo una grande squadra, peccato non essere riusciti a vincere l'ultima partita ma a maggior ragione dovremo provarci a Torino. Loro sono forti, ma anche noi abbiamo la qualità per metterli in difficoltà". Sul duello con CR7. "Non saremo concentrati solo su di lui: la Juve ha tanti giocatori che possono fare gol e dovremo stare attenti a tutti".

Di recente, è stata scattata una foto di Samuel e Skriniar. Passato e presente della retroguardia nerazzurra. "Una bella foto, con Walter. Non è la prima volta che ci siamo visti. Mi ha dato la carica da triplete? Certo, sarebbe un sogno vincere la Champions". Tante voci di mercato, ma Skriniar giura fedeltà all'Inter. "Fa sempre piacere che le grandi squadre ti cerchino. Ma lo è anche l'Inter, i tifosi possono stare tranquilli. Come squadra ci troviamo bene non solo in campo ma anche fuori".

"Secondo me posso migliorare tutti i giorni, non è importante come mi vedo io ma come mi vedono i tifosi e l'allenatore. So di non essere ancora completo. Il nome Milan? Che ci posso fare, non è colpa mia. Ormai anche per i tifosi è più uno scherzo che un fastidio", chiude Skriniar con un sorriso.

Condividi articolo su

Tag

Serie A, Inter

Calciomercato

Serie A