Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Cagliari, il ds Carli e il VAR: "Per noi un punto è vita, ci sentiamo presi in giro"

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

"Ci sentiamo presi in giro". Al termine di Napoli-Cagliari, si è presentato il direttore sportivo rossoblù Marcello Carli ai microfoni di SkySport per commentare la gara. Il dirigente si è soffermato sull'arbitraggio e sull'utilizzo del VAR: "Mi dovete spiegare lo scienziato che era al var che cosa ha visto - ha esordito Carli riferendosi al rigore concesso agli azzurri -.

Diventa una barzelletta così il var e mediaticamente una cosa allucinante. Per noi un punto è vita. Capisco fosse stata una situazione chiara... Già è da giustificare il recupero, ma per il rigore cosa ti vai a inventare? Come fai a vedere se è un centimetro dentro o no. Qui c'è un gruppo di ragazzi devastati quindi ci girano altamente.

La cosa che mi fa incavolare è che il var sta diventando una barzelletta. Per noi è una situazione grossa. Siamo veramente inc****ti neri. Sono incavolato sia con l'arbitro, sia con il var che ha fatto una cosa assurda. Io non contesto il fallo di mano. Ma qui c'è chi lotta per la 'pagnotta', giochiamo anche per i nostri tifosi, quindi questa è la situazione e noi ci sentiamo presi in giro".

 

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A