Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Lazio, la probabile formazione contro il Torino

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

La Lazio torna in campo tre giorni dopo il successo in rimonta contro la Fiorentina. Quattro le lunghezze che separano la vetta della classifica dai biancocelesti, costretti a vincere ancora per non perdere il passo della Juventus, impegnata sempre martedì sul campo del Genoa. Una doppia sfida sull'asse Scudetto-salvezza, visto che gli uomini di Simone Inzaghi si troveranno di fronte un Torino bisognoso di punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica (le parole dell'allenatore biancoceleste alla vigilia).

Inzaghi Lazio IMAGE.jpg

Il ballottaggio che l'allenatore della Lazio si porterà dietro fino all'ultimo momento è quello che riguarda l'attaccante da schierare al fianco di Ciro Immobile: sia Caicedo che Correa sono infatti affaticati e non in perfette condizioni fisiche. Al momento l'argentino è leggermente favorito per una maglia da titolare, ma la decisione definitiva verrà presa soltanto al termine della rifinitura.

Correa Lazio IMAGE.jpg

In difesa torna dal primo minuto Radu, al posto di Bastos, mentre a centrocampo ancora fuori Lucas Leiva e spazio in mezzo al campo a Marco Parolo. Recuperati Marusic e Cataldi, che verranno convocati ma partiranno comunque dalla panchina. Per il resto, confermata la formazione che ha battuto la viola nello scorso turno.

parolo-lazio_IMAGE.jpg

LAZIO probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. All.Inzaghi

I convocati

Come di consueto, all'ora di pranzo la Lazio ha resi noti i convocati per la partita di oggi. Ecco l'elenco completo.

Portieri: Guerrieri, Proto, Strakosha;

Difensori: Acerbi, Armini, Bastos, Lazzari, Lukaku, Patric, Radu, Silva, Vavro;

Centrocampisti: A. Anderson, D. Anderson, Cataldi, Falbo, Jony, Luis Alberto, Marusic, Milinkovic, Parolo;

Attaccanti: Caicedo, Correa, Immobile.

Condividi articolo su

Tag

Serie A, Lazio

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A