Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Immobile: "100 gol non mi bastano. La Lazio? Non me ne vado più"

| Press | Autore: Redazione

La Lazio è senza limiti, ancor di più lo è Ciro Immobile. A San Siro, la vittoria sudata per 1-2 contro il Milan ha regalato altri tre punti e il centesimo gol in biancoceleste all’attaccante di Torre Annunziata. In un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, il numero 17 parla della dura sfida di stasera contro il Celtic e dichiara amore eterno alla Lazio:

“È una partita fondamentale, conta il risultato. In Scozia abbiamo giocato bene ma quando siamo in difficoltà diamo il meglio. Abbiamo giocato contro grandi squadre e conquistato 9 punti quando in pochi ci credevano. Spero di segnare anche contro il Celtic”.

Immobile Caicedo IMAGE.jpg

LEGGI ANCHE: LAZIO, LA PROBABILE FORMAZIONE PER LA PARTITA CONTRO IL CELTIC

Quota cento raggiunta, Immobile non intende fermarsi qui e dedica parole d’amore al club e alla città: “Sto bene qui, non ho mai pensato di andare via. Ho comprato casa a due passi dallo Stadio Olimpico”. Da un attaccante all’altro, Ciro Immobile ha parlato anche di Cristiano Ronaldo: “Per noi attaccanti è stato uno stimolo in più da quando è arrivato. Segna di meno quest’anno, è vero, ma non dimentichiamo i suoi 700 gol”.immobile image 2.jpg

Condividi articolo su

Tag

Lazio

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A