Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

L’Al-Ahly Benghazi parla italiano: da Montesano a Oddi, staff tecnico ‘azzurro’ per il club libico

Ph Twitter Al-Ahly Benghazi

| Calciomercato | Autore: Claudio Giambene

Uno staff tecnico completamente italiano per ricostruire la squadra: è questa l’idea che sta portando avanti Khalid Mohamed, ambizioso petroliere proprietario dell’Al-Ahly Benghazi, club di Serie A libica, che ha scelto uno staff, per il momento per il settore giovanile, composto solo da professionisti italiani: si tratta di Giampaolo Montesano (che avrà il ruolo di coordinatore e che ha già visitato le strutture del club), Cesidio Oddi (preparatore dei portieri), Raffaele Paolino e Massimiliano Greco (allenatori). Il nuovo staff italiano dell’Al-Ahly Benghazi è atteso nella giornata di mercoledì a Bengasi per firmare un contratto di un anno con il club: inizio della collaborazione che sarà con il settore giovanile, ma verrà valutata la possibilità che lo staff tecnico italiano si occupi anche della prima squadra.

Condividi articolo su

Calciomercato