Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Juventus, il punto sul mercato in uscita: offerte anche per Caldara

| Calciomercato | Autore: Redazione

Le offerte giunte sinora al club bianconero sono relative a calciatori di cui la Juventus non vorrebbe privarsi: oltre all'ex atalantino, ci sono anche Rugani e Pjanic

Higuain, Pjaca, Sturaro e Favilli. Sono questi i quattro nomi sui quali la Juventus ha deciso di aprire la porta per un eventuale addio ai colori bianconeri, destinati a far rientrare nelle casse capitali importanti dopo l'oneroso acquisto di Cristiano Ronaldo: sinora, le squadre più interessate all'ex attaccante del Napoli sono Chelsea e Milan, che non potrà tuttavia fare alcun movimento sino a sabato, con i blues che hanno mosso i primi passi senza tuttavia arrivare ad accelerate vicine ai 50-55 milioni richiesti dalla Juventus, utili per non fare una minusvalenza. Per quanto concerne il croato, invece, l'intenzione del club bianconero sarebbe quella di privarsi del calciatore a titolo definitivo: la Fiorentina resta interessata, con l'incontro con l'agente del giocatore programmato per domani ma con la sola chance di tentare l'avvicinamento all'ex talento della Dinamo Zagabria in prestito con diritto di riscatto.

Il paradosso, tuttavia, porta alle tante richieste in arrivo per calciatori al momento non in vendita nelle idee della dirigenza juventina: da Daniele Rugani, cercato dal Chelsea, alla sorpresa Mattia Caldara, mai sinora sceso in campo con la maglia bianconera e già oggetto di due importanti proposte dal Borussia Dortmund (35 milioni più 5 di bonus) e Chelsea (30 milioni). Per quanto concerne Miralem Pjanic, in più, il nuovo agente del calciatore (Fali Ramadani) ha in mano le offerte di Barcellona, Chelsea e Manchester City: l'idea della Juventus resta quella di non privarsi del bosniaco, rinnovandogli il contratto (con possibili contatti in serata proprio con il procuratore dell'ex Roma per fare un punto della situazione) e aumentandogli l'ingaggio, nonostante tutto dipenda dall'offerta che potrà eventualmente arrivare.

Condividi articolo su

Tag

Juventus

BOX VIDEO

Serie A