Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Higuain: "Mi piacerebbe giocare in Premier League"

| News calcio | Autore: Redazione

All'orizzonte i Mondiali in Russia da affrontare con la Nazionale argentina, ma intorno a Gonzalo Higuain anche tante voci di mercato. Direttamente dal ritiro dell'Albiceleste a Barcellona, l'attaccante della Juventus ha parlato del suo futuro ai microfoni di ESPN, non escludendo la possibilità di un'esperienza lontano dall'Italia. "Io ho un contratto con la Juventus - ha detto Higuain -, non devo aggiungere altro. Nessuno mi ha comunicato alcuna variazione, quindi sono tranquillo, mia figlia crescerà a Torino. Se un domani mi piacerebbe giocare in Premier League? Certamente, è di gran lunga il miglior campionato del mondo e le partite sono sempre uno spettacolo per chi le guarda, mi piacerebbe giocarci".

Non soltanto il futuro, El Pipita ha poi speso qualche parola di stima e gratitudine verso il suo ex compagno di squadra Gigi Buffon: "E’ stato un onore giocare con lui e un privilegio essere suo amico. E’ una persona eccezionale dentro e fuori dal campo. Mi ha detto che guarderà il Mondiale simpatizzando per l’Argentina".

Ed è proprio il Mondiale che il numero 9 della Juventus si sente pronto ad affrontare con una grande maturità. L'obiettivo di Higuain è vincere: "Mi sento bene, la testa è tutto nella vita e la mia famiglia mi ha aiutato molto. Se uno sta bene poi i risultati arrivano. Giocare i Mondiali è sempre un sogno e questa volta affronterò la competizione con una maturità maggiore". Chiusura sul compagno d’attacco, di club e di nazionale, Paulo Dybala: "Dybala ha sofferto parecchio quando non è stato convocato - ha concluso Higuain -, ma adesso è molto tranquillo, si sta allenando alla grande ed è pronto per cominciare questa splendida avventura".

Condividi articolo su

Tag

Juventus

Calciomercato

Serie A