Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Fantacalcio | Come gestire i portieri delle big?

| Fantamania | Autore: Francesco Porzio

Si avvicina il momento dell'asta del fantacalcio. Come fare a gestire i portieri delle big?

Pronti? Sabato alle 18 si inizia, finalmente. Il fantacalcio è tornato, e con lui anche i problemi e le sofferenze di tutti noi fantallenatori. In molti faranno l'asta già tra venerdì sera dopo la chiusura del mercato e sabato mattina. Poco tempo per riordinare le idee e mettere in pratica le strategie, che poi spesso cambiano ad asta in corso.

Mai come quest'anno però sarà fondamentale avere un'idea precisa fin dai portieri. Quasi tutte le big hanno delle situazioni particolari, che vanno tenute in considerazione. Titolari che potrebbero non esserlo, riserve insidiose e tanti punti di domanda nelle scelte degli allenatori. Ma vediamo caso per caso le big e i loro dubbi in porta.

Juventus: Dopo l'addio di Gigi Buffon, Szczesny è il nuovo titolare della Juventus. Ma attenzione, perché fin dalle amichevoli estive Mattia Perin sta facendo molto bene, per questo motivo Allegri potrebbe decidere di alternarli in alcune occasioni, come fatto in passato proprio tra il portiere polacco e Buffon. Meglio avere entrambi, per sicurezza. Pinsoglio è il terzo portiere: si possono prendere tutti e tre in blocco.

Inter: Neanche a dirlo, Samir Handanovic è il portiere super titolare di Luciano Spalletti. A meno di infortuni o squalifiche, sarà difficile vedere in campo Padelli. Per questo motivo, come terzo portiere, si può pensare di prenderne uno da un'altra squadra, magari una piccola che può essere da alternativa quando il portiere dell'Inter giocherà i big match al alto rischio. Ragionamento da fare soltanto in caso di un arrivo low cost. Consigli del Sassuolo?

Roma: Olsen è l'erede di Alisson, il miglior portiere dello scorso anno in Serie A e al fantacalcio, Difficile fare meglio, quasi impossibile. L'ex Copenaghen parte avanti rispetto a Mirante, ma meglio non farsi sorprendere e prenderli entrambi. Il terzo è Fuzato

Napoli: E qua arriviamo al grande dubbio di questo fantacalcio. In attesa di capire chi, e se, il Napoli prenderà un altro portiere, Meret è il titolare, ma salterà le prime giornate per infortunio. Al momento Karnezis è il secondo e Contini il terzo, ma se dovesse arrivare un portiere di livello internazionale sarà lui ad alternarsi con Meret, facendo diventare Karnezis il terzo portiere. Insomma una situazione intricata, soltanto venerdì alle 20 sapremo con certezza cosa fare. Se volete puntare davvero sul Napoli (inteso come difesa a livello di gol subiti) il consiglio è quello di prendere il blocco azzurro, per non sbagliare e ritrovarsi senza portiere.

Milan: Il titolare in partenza sarà Gigio Donnarumma, ma occhio a Pepe Reina. Di certo non ha lasciato Napoli per fare panchina, e cercherà di mettere in difficoltà Gattuso nelle scelte. C'è anche l'Europa League, quindi le partite non mancheranno, ma per non sbagliare è necessario prendere entrambi. Puntare soltanto su uno dei due è un rischio troppo alto da correre.

Lazio: Strakosha rimane un pupillo di Inzaghi, difficile toglierli la maglia da titolare, anche se alle sue spalle è arrivato un portiere d'esperienza come Silvio Proto. Rispetto alle altre big probabilmente questi due costeranno un po' di meno. Occasione da non lasciarsi sfuggire.

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Potrebbe interessarti

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968