Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Manchester, Di Maria non ha dubbi: "Grazie a Dio sono passato al Psg"

Psg

| News calcio | Autore: Redazione

Il passaggio al Paris Saint-Germain? Una benedizione. Parola di Angel Di Maria. L'asso argentino, dopo il Real Madrid, aveva tentato un'esperienza in Inghilterra. Dove? Nel Manchester United di Van Gaal. Tante aspettative, tanta voglia di farsi notare. Eppure, non è andata per niente come sperava. Anzi: solo 3 gol in 27 gare. Un'annata davvero da dimenticare.

Ma non aveva fatto in tempo ad ambientarsi che subito gli si è presentata una nuova grande occasione: il Psg. Da prendere al volo. Colpa del giocatore? Dell'ambiente? Dello staff? La risposta di Di Maria, intervistato dalla radio France Bleu, non lascia spazio a molti dubbi: "Non mi hanno mai permesso di dare il meglio, lì" ha dichiarato l'attaccante albiceleste. "Ho avuto problemi con il mio allenatore, ma grazie a Dio sono riuscito a venire al Paris Saint-Germain, dove sono tornato me stesso". Un amore mai sbocciato, quello tra Di Maria e il Manchester. Con la figura di Van Gaal sullo sfondo.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A

L'editoriale
Valentino Della Casa