Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

De Rossi, addio al calcio: "Voglio tornare dalla mia famiglia"

| News calcio | Autore: Redazione

19.00 - Iniziata la conferenza stampa di Daniele De Rossi.

de rossi conf boca SCREEN

LIVE

"Nessuno, nè io nè la mia famiglia ha problemi di salute, niente. Voglio solo tornare dalla mia famiglia che mi manca e penso che questa sia una decisione comprensibile a 36 anni. Dico addio a un club che mi è entrato nel cuore ma anche a tutta la mia vita finora, al mio sport. Sono triste, avrei volito giocare altri 10 anni. Sicuro continuerò a lavorare nel mondo del calcio, non so ancora con quale ruolo. 

Nessuno pensava che avrei potuto amare un club così tanto dopo che Roma è stata la mia vita. Non c'è mai stato alcun problema qui al Boca, nè con i compagni, nè con la dirigenza. Continuerò a essere sempre parte del Boca e chissà, magari le nostre strade si incontreranno di nuovo. La gente che ho incontrato qui in questi mesi ha trasformato questa esperienza in qualcosa di magico, anche più di quanto mi aspettavo. Hanno accolto me e la mia famiglia come fratelli.

I compagni qui mi hanno sempre rispettato. Dal primo all'ultimo giorno. Voglio mandare un'immagine positiva dell'Argentina, da questo popolo c'è tanto da imparare. Un pezzo del mio cuore resterà qua. Ho vissuto qualcosa di importante che resterà dentro di me, anche se sono stati pochi mesi. Ho iniziato a pensare a questa situazione intorno a ottobre, spesso mi svegliavo di notte e non riuscivo a dormire. Mi sarebbe piaciuto giocare a calcio anche a 50 anni. Quelli che sono stati i miei compagni qui ora diventano amici. Ho avuto una carriera bella, ho giocato contro i più forti del mondo. Ma la carriera di un giocatore finisce un giorno.

Soffrirò un po' a guardare le partite di calcio, ma questa è la vita di un calciatore. Il ricordo più forte del Boca? L'abraccio con ogni compagno oggi, l'incontro con Maradona e con tanta altra gente, la gente che inneggiava al Boca dopo la sconfitta col River con le lacrime agli occhi. Questa è un'immagine che non dimenticherò mai".

18:30 - Spuntano i primi retroscena sull'ultima giornata di De Rossi da giocatore del Boca. Si è allenato oggi ma all'inizio non voleva/doveva. Era andato al centro sportivo giusto per salutare, dato che i compagni già sapevano della sua decisione. Questi hanno poi fatto di tutto per convincerlo a restare, tanto che il centrocampista si è cambiato e ha fatto allenamento grazie alla spinta emotiva dei compagni. Ma durante la seduta ha ritrovato la lucidità e ha capito che non poteva continuare per vari motivi. Anche personali e familiari, ma non solo ovviamente.

burdisso.jpg

18:25 - Ai vertici del club argentino, nel frattempo, era cambiato tutto. Jorge Ameal, spinto nei voti da quello che è diventato il nuovo vicepresidente Juan Roman Riquelme, è diventato il nuovo presidente. Il suo ex compagno ai tempi della Roma, ovvero Burdisso - colui che da direttore sportivo lo aveva anche convinto ad accettare la nuova sfida dopo l'addio ai giallorossi - ha salutato il club.

De Rossi Boca IG.png

18:20 - Daniele De Rossi si ritira. Il centrocampista classe 1983 dice basta all'età di 36 anni, dopo che lo scorso luglio si era trasferito al Boca Juniors. Da quel momento in poi, è sceso in campo solo in sei occasioni a causa dei molti infortuni che lo hanno limitato. Alle 19 ore italiane ci sarà una conferenza stampa congiunta fra lui e il club.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968