Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Cosa fanno oggi gli eroi della finale di Berlino del 2006?

| News calcio | Autore: Jonathan Manca

Il 9 luglio 2006, tredici anni fa, l'Italia saliva sul tetto del mondo a Berlino alzando la Coppa più ambita e desiderata da ogni calciatore. Ma cosa fanno oggi gli eroi di quella notte che piegarono ai rigori la Francia?

Quella notte di 13 anni fa ce la ricordiamo tutti. Una serata magica dove il sogno di vedere l'Italia, la nostra nazionale, alzare la Coppa del Mondo è diventato realtà. Una novità per chi nell'82 era troppo piccolo, o non era ancora nato, una seconda grande gioia, invece, nella vita di chi nel 1982 c'era quando Rossi, Tardelli e Altobelli stendevano la Germania al Bernabeu. Di quella sera, ancora oggi, ci si ricorda tutto: dov'eravamo, con chi eravamo, il cucchiaio di Zidane, il gol di Materazzi, la parata surreale di Buffon su Zidane, l'espulsione di Zidane, i rigori...

Potremmo parlarne per ore, di quella finale, solamente chiudendo gli occhi e lasciandoci trasportare dai nostri ricordi indietro nel tempo. Gli eroi di quel Mondiale del 2006 sono tutti nei nostri cuori, oggi come allora, anche se non calcano più i prati dei più grandi stadi del mondo. A tredici anni di distanza ecco cosa fanno i 14 calciatori che quella sera, contro la Francia, scrissero una pagina indelebile nella storia della Nazionale italiana e del nostro calcio.

 

SFOGLIA LA GALLERY IN ALTO PER SCOPRIRE COSA FANNO OGGI GLI EROI DI BERLINO

Condividi articolo su

Tag

Nazionali

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A