Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Falco-Stella Rossa, volata finale. Ma con il Lecce ancora niente accordo

| Calciomercato | Autore: Claudio Giambene

La Stella Rossa continua il pressing nei confronti di Filippo Falco, attaccante 28enne in uscita dal Lecce. La società serba sta stringendo per il giocatore, ma l’intesa tra i club non è ancora stata raggiunta.

Falco Lecce IMAGE ok.jpg

L’offerta della Stella Rossa, infatti, non arriva ancora al milione e mezzo di euro richiesto dal Lecce, ossia la clausola fissata dal club per far partire Falco. La proposta è ancora troppo bassa, almeno per quanto riguarda la parte fissa.

falco lecce serieb IMAGE.jpg

Oltre a questo, ci sono altri due scogli da superare perché l’affare vada in porto: la Stella Rossa vorrebbe pagare in tre anni. Una soluzione che non piace troppo al Lecce. E in ogni caso, terzo e ultimo problema, il club salentino pretende, nel caso di un pagamento triennnale, precise garanzie bancarie ancora non presentate. Sostanzialmente una fideiussione.

falco sticchi damiani 2 GDM.jpeg
Tra la Stella Rossa e Falco invece l’accordo economico è stato quasi raggiunto, anche per quanto riguarda la durata del contratto. Il giocatore aspetta sviluppi e spera in una rapida fumata bianca per tornare in campo. La soluzione Stella Rossa lo alletta, anche per la possibilità di sfidare il Milan nel doppio confronto di Europa League tra meno di un mese.

Stella Rossa dunque in pole per Falco, ma si deciderà tutto nella prossima settimana. Da valutare infatti se anche dalla serie A, dopo questo weekend, arriveranno offerte last minute. Il Sassuolo si era interessato per un prestito, ma il Lecce ha sbarrato la porta a questa prospettiva.  Per il momento il giocatore resta ovviamente fuori dai convocati per la sfida di domenica contro l’Empoli in via del Mare.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato


Book GDM

Copyright 2014, 2021
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968