Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

LIVE - Scadenze al 30 giugno: tutte le decisioni

| Calciomercato | Autore: Redazione

Come fosse un ultimo giorno di mercato, il 30 giugno 2020 è diventata una data spartiacque per molti club e per tanti giocatori. Parliamo ovviamente dei prestiti e dei contratti in scadenza oggi. 

Smalling Roma IMAGE.jpg

La situazione

La Figc, seguendo le indicazioni della Fifa, precisa che "per i calciatori titolari di contratti pluriennali con la società cedente e con la società cessionaria per la quale sono tesserati a titolo temporaneo alla data di pubblicazione del presente documento, la durata del tesseramento a titolo temporaneo della stagione 2019/2020 si intende prorogata al 31 agosto 2020". Chi ha un contratto con scadenza successiva al 30 giugno 2020, che si tratti di un prestito con diritto di riscatto o di un tesseramento, non è quindi toccato da alcuna modifica.

Kulusevski_GALLERY_FANTACALCIO_FM.jpg

Le posizioni da tenere sott'occhio sono invece principalmente tre: i prestiti secchi, i prestiti da club esteri e i contratti in scadenza al 30 giugno 2020. Nelle prime due tipologie di casi, "l’estensione al 31 agosto 2020 della durata del tesseramento a titolo temporaneo della stagione 2019/2020 deve essere pattuita fra le parti mediante sottoscrizione di apposito modulo federale".

Moses_Inter_gallery IMAGE.jpg

Le ultime

30 GIUGNO

21.25 - La Roma estende il prestito di Mkhitaryan fino a fine stagione ed annuncia di aver trovato un accordo preliminare per la permanenza dell'armeno per un'altra stagione: "L’AS Roma è lieta di annunciare di avere esteso la durata del prestito di Mkhitaryan fino alla fine della stagione in corso e di aver raggiunto un accordo preliminare per la permanenza del calciatore anche per il 2020-21".

[tweet id="1278046019570348032"][/tweet]

20.54 - Cigarini sceglie di rimanere a Cagliari gratis. Per il Brescia invece due scelte differenti: Gastaldello estende fino a fine stagione il proprio contratto, mentre Romulo sceglie di non prolungare e mette dunque fine al proprio anno calcistico. 

20.05 - Situazione in casa Cagliari: il club rossoblù non ha trovato l'intesa con Cacciatore, a un passo dunque dallo svincolo, mentre con Cigarini il dialogo è ancora in corso. Entrambi i giocatori sono a scadenza di contratto al 30 giugno. 

19.10 - Perisic ha firmato per altri due mesi con il Bayern Monaco. Il centrocampista croato, di proprietà dell'Inter e in prestito con diritto riscatto, dunque resterà al club tedesco fino al naturale nuovo termine della stagione - dimezzandosi lo stipendio - per giocare con i bavaresi anche la Champions League. 

Perisic GDM

18.22 - Kulusevski estende col Parma: in gialloblù fino al termine della stagione. (QUI i dettagli)

18.10 - Genoa, Romero: prestito prolungato fino a fine stagione. (QUI i dettagli)

Romero_IMAGE gallery.jpg

29 GIUGNO

23.45 - Robin Olsen tornerà alla Roma. Lo svedese, in prestito a Cagliari, ha deciso di far ritorno nella Capitale, dove non potrà giocare il resto del campionato. I rossoblù avevano un bonus di 900mila euro da pagare alla 18esima presenza del calciatore, ma l'ex Copenaghen ne ha collezionate 17 e il club l'ha lasciato andare. Il Cagliari, prima di privarsene, aveva chiesto alla Roma una riduzione della cifra, ma i giallorossi, legittimamente, non gliel'hanno concessa. 

23.30 - Riguardo il Lecce, invece, non c'è ancora l'accordo con l'Udinese per Barak. I bianconeri sono diretti concorrenti per la lotta salvezza (friulani avanti di 3 punti). Alla penultima giornata c'è lo scontro diretto e l'Udinese non vorrebbe lasciare il calciatore a una 'rivale' per la lotta per non retrocedere. 

21.10 - Capitolo Genoa. Mattia Destro, in presisto dal Bologna, rimarrà al Ferraris fino ad agosto, e senza percepire stipendio. Un segnale importante da parte dell'attaccante, che è voluto restare a Genova per dare un contributo alla lotta salvezza (sabato, contro il Brescia, ha giocato titolare per la prima volta). Una volta conclusa la stagione si siederà al tavolo col Genoa per discutere di una possibile permanenza, una soluzione a lui gradita (il club ha un'opzione per trattenerlo). Verso la conferma anche i prestiti di Perin e Romero dalla Juve, dove manca solo la firma. 

18.50 - Tra i vari casi da monitorare anche uno tra A e B perché non c'è ancora l'accordo tra il Verona e lo Spezia per il prolungamento dei prestiti di Vitale Di Gaudio e Ragusa (scadenza 30 giugno). Son tre giocatori importanti per la corsa promozione dello Spezia.

18.30 - Accordo trovato per i casi dell'Inter, i dettagli

18.20 - La situazione in casa Roma 

Condividi articolo su

Tag

Serie A

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A