Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Napoli, non solo Di Lorenzo: i possibili nuovi scenari di mercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

La stagione è appena finita ma per il Napoli è già tempo di calciomercato: la nuova squadra di Ancelotti è ancora da costruire e per questo la dirigenza è a lavoro per studiare i prossimi colpi. In attacco l'idea è quella di riportare Fabio Quagliarella a casa e regalargli un finale di carriera con la sua squadra del cuore; al momento però l'affare sembra dipendere molto dal futuro di Mertens. Piace anche Rodrigo del Valencia, già sondato l'estate scorsa, ma la valutazione di oltre 70 milioni sembra essere al momento eccessiva.

Più complesso il discorso sui calciatori di talento da mettere a ridosso di Milik: la permanenza di Gasperini all'Atalanta sembra essere un forte ostacolo per l'acquisto di Ilicic, così come Lozano rimane un profilo gradito ma complicato.

Più facile arrivare a Domenico Berardi, un giocatore da 4-3-3, ruolo ricoperto al Sassuolo e modulo utilizzato anche dal Napoli in passato. Esterno d'attacco, quest'anno ha segnato 10 reti tra campionato e coppe. E' un profilo su cui De Laurentiis può lavorare con più facilità, in quanto i neroverdi sono interessati a diversi giocatori azzurri: Chiriches, Ounas, Malcuit e Inglese su tutti. 

A centrocampo occhi su Bennacer dell'Empoli, protagonista di una grande gara, ma per acquistarlo sarà necessario vendere Diawara e probabilmente anche Rog (in prestito al Siviglia). 

Sulle fasce, con Di Lorenzo in arrivo, c'è l'accordo con Castagne ma bisogna convincere l'Atalanta a chiudere la trattativa su una cifra tra i 12 e i 13 milioni. Le coppie di terzini dovrebbero essere a quel punto Ghoulam-Castagne a sinistra e Malcuit-Di Lorenzo a destra. Per il francese ex Saint Etienne ci sono alcune offerte, tra cui il già citato Sassuolo; se dovesse partire,Trippier resta ancora una strada percorribile.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato