Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Buonanotte con il calciomercato

| Calciomercato | Autore: Redazione

E' la giornata delle voci su Cristiano Ronaldo che hanno fatto il giro del mondo e sulla possibilità del suo trasferimento alla JuventusJuventus (leggi la nostra ricostruzione).

Contatto tra l'Inter e l'agente di Darmian, i nerazzurri cercano anche un terzino e propongono un prestito alto con diritto di riscatto. Bisognerà però alzare l'offerta, il Manchester United continua a chiedere 20 milioni di euro. Ancora difficoltà nella trattativa per Malcom: l'Inter continua a offrire 10 milioni di prestito più 30 milioni di diritto di riscatto, il Bordeaux vuole invece un obbligo a facili condizioni. Altri obiettivi sono Vrsaljko per la fascia e uno tra Dembelé e William Carvalho per il centrocampo.

Giornata di visite mediche in casa Napoli, con Fabiàn Ruiz che ha svolto i test a Villa Stuart e firmerà un contratto di 5 anni con la società azzurra (senza clausola). Domani, invece, sarà il turno di Meret, mentre bisognerà aspettare ancora qualche giorno per Karnezis. Il terzo portiere sarà Frattali, inserito nell'operazione che porterà Sepe al Parma. Ancora difficoltà per Lainer, le alternative sono Vrsaljko e Meunier.

In uscita dalla Roma c'è sempre Bruno Peres, ora vicino al Sao Paulo. Si continua a lavorare per il rinnovo di Alessandro Florenzi, ancora nessuna novità per Alisson su cui, oltre al Real Madrid, continua a essere forte anche il Chelsea. Sondaggi di Porto e Zenit per Juan Jesus, l'Empoli su Gerson.

Depositato il contratto di Halilovic, il Milan pensa anche al mercato in uscita: Gustavo Gomez va al Boca per 6 milioni più il 20% sulla futura rivendita. Nella corsa a Kalinic, invece, l'Atletico Madrid ha superato il Siviglia.

Doppio rinforzo in arrivo per la Sampdoria, sempre più vicino a Jankto della Sampdoria e a La Gumina del Palermo. In dirittura d'arrivo la trattativa per il portiere Jandrei della Chapecoense.

La Lazio ufficializza l'arrivo di Berisha dal Salisburgo, Tounkara va in prestito allo Schaffhausen. La Fiorentina valuta Battaglia dello Sporting CP: prezzo tra gli 8 e i 10 milioni.

Girandola di difensori, con il Torino che ha chiuso con il Genoa per Armando Izzo: domani sarà in città per le visite. Su quest'ultimo c'era anche il Sassuolo, che ora pensa a Kevin Bonifazi. Acerbi non si è presentato alle visite mediche e spinge per trasferirsi alla Lazio.

I neroverdi sono vicino alla chiusura per Boateng e hanno l'ok di Locatelli, bisogna ora trovare l'intesa col Milan. Ufficiale il trasferimento di Sandro dal Benevento al Genoa, che ha fatto un tentativo con il Torino per Berenguer e contende Kouamé del Cittadella al Cagliari.

Al Bologna piace Francesco Deli, centrocampista classe '94 del Foggia. I rossoblu stanno chiudendo per Svanberg del Malmo, calciatore già in città. Su Deli c'è anche la Spal, che nel frattempo ha rinnovato il contratto di Semplici fino al 2020. L'Empoli ufficializza l'arrivo di Mraz dallo Zilina.

Sportiello sarà il portiere del Frosinone, che nel frattempo è vicino al fantasista Vloet del NAC Breda.

In Serie B il Perugia ha preso Moscati dal Novara e ha ufficializzato Perilli dal Pordenone, si tratta per Sounas del Monopoli. La Salernitana ha chiuso per Altobelli, è vicino a Castiglia e tratta Basha, Ingrosso e Gucher. Zambelli rinnova con il Foggia per un anno, Rondanini vicino al Brescia che tratta Monachello (c'è anche il Perugia) e lavora per Tremolada. Per la panchina del Livorno ci sono Lucarelli e Breda, quest'ultimo anche sulla lista dell'Ascoli insieme a Oddo e Calabro. Al Cittadella ha firmato Luca Maniero, è vicino Drudi del Trapani. Il Benevento tratta con il Novara per Montipò. L'Hellas Verona su Bonaiuto del Perugia, è fatta invece per Laribi. Cremonese ai dettagli per Boultam dell'Ajax B, ufficializzato Castrovilli. Ceccaroni al Padova, van der Heijden al Carpi. Avellino, discorso ben avviato per Citro del Frosinone.

All'estero Andrè Gomes è in uscita dal Barcellona, che chiede almeno 40 milioni: sul calciatore ci sono Arsenal e Tottenham. E' fatta per il passaggio di Remy dal Las Palmas al Lille. Il Chelsea ha chiesto Kovacic al Real Madrid, mentre Low è stato confermato sulla panchina della Germania.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A