Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Atletico Madrid-Juventus, le probabili formazioni

| Ultime dai campi | Autore: Redazione

Atletico Madrid e Juventus si incontrano di nuovo in Champions League dopo i (polemici) ottavi di finale della scorsa edizione. Le probabili formazioni scelte da Simeone e Sarri

La Juventus di Maurizio Sarri debutta in Champions League. E lo fa su un campo speciale perché qui, l’anno scorso, sembrava dovessero finire i sogni europei bianconeri, schiacciati dai gol di Gimenez e del neo-interista Godin. Al ritorno, invece, l’uragano Ronaldo spazzò via gli uomini di Simeone, non senza qualche polemica.

Per questo, Atletico Madrid-Juventus non sarà una partita normale. Al Wanda Metropolitano, il Sarrismo sfida il Cholismo, due diverse concezioni di intendere il calcio. Voglia di divertire e dominare il gioco da una parte, ‘garra’ e coraggio dall’altra. Lo yin e lo yang. Nel precampionato, durante l’International Champions Cup, i due club si sono già affrontati: 2-1 per i colchoneros, con un portoghese che si è preso le luci dei riflettori. Cristiano Ronaldo? No, Joao Felix, la stella diciannovenne strappata al Benfica - a suon di 120 milioni - per farne l’erede di Griezmann.

Stavolta, però, la posta in palio è diversa e CR7, difficilmente, resterà a guardare. Anche perché, quando ha davanti l’Atletico Madrid, vede rosso… bianco: già 25 i gol in carriera contro gli spagnoli, la sua vittima preferita dopo il Siviglia. A fargli compagnia nel tridente, vista l’assenza di Douglas Costa, ci saranno Higuain, che ha recuperato da un problema alla coscia, e Bernardeschi. Parte dietro nelle gerarchie Paulo Dybala, che aspetta ancora il suo momento per debuttare da titolare.

Dybala Higuain IMAGE.jpg

A centrocampo, Pjanic, costretto a fermarsi nel primo tempo contro la Fiorentina, è fra i convocati e dovrebbe giocare. Al suo fianco, i soliti scudieri Khedira e Matuidi, la coppia che non ti aspetti, ma che - almeno per il momento - ha conquistato Sarri. Davanti a Szczesny, invece, l’allenatore bianconero schiererà Bonucci, de Ligt, Alex Sandro e uno fra Cuadrado e Danilo, uscito acciaccato dal Franchi.

Solito 4-4-2 e linee strette per il ‘Cholo’ Simeone. Fra i pali Oblak, mentre la difesa, orfana di Godin, sarà composta da Tripper, Savic, Gimenez e Lodi. In mezzo, sono sicuri di una maglia da titolare il francese Lemar e i ‘canterani’ Koke e Saul, mentre rimane aperto il ballottaggio fra Llorente e Thomas. Va in panchina il grande ex della sfida, Alvaro Morata: il tandem davanti sarà composto da Diego Costa e il gioiellino Joao Felix, alla prima sfida di Champions League con gli spagnoli. Subito nel segno del suo idolo Cristiano Ronaldo.

Joao Felix Atletico Madrid GETTY.jpg

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Juventus:

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Gimenez, Savic, Lodi; Koke, Saul, Thomas, Lemar; Felix, Diego Costa (All. Simeone)

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Ronaldo (All. Sarri)

Leggi anche: "Juventus, i convocati per la partita contro l'Atletico Madrid"

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Serie A

BOX VIDEO