Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Toronto FC, tappa italiana con obiettivo-mercato per il presidente Manning “Ecco quali profili cerchiamo”

| News calcio | Autore: Simone Nobilini

Milano, Verona e Bergamo per una nuova tappa in Italia speciale, con lo sguardo volto a possibili, nuovi obiettivi per arricchire la rosa del suo Toronto FC. Bill Manning, presidente della squadra canadese, ha deciso di viaggiare nel cuore della Serie A per un primo impatto dal vivo con il campionato italiano: una tre giorni on tour, organizzata dall'agente Andrea D'Amico tra San Siro, per Milan-Lazio, il “Bentegodi” per Chievo-Napoli e l’”Atleti Azzurri d’Italia” per Atalanta-Empoli, di cui il numero uno dell’ex club di MLS ha voluto parlare così, ai microfoni di Gianlucadimarzio.com.

“È la prima volta che vengo qui a Milano: domani vedrò anche Chievo-Napoli e Atalanta-Empoli, ma la miglior gara che mi aspetto di vedere è quella di stasera. Il Chievo ha problemi di classifica, è in brutto momento e con ogni probabilità retrocederà, ma ha comunque ottimi giocatori: vedremo se ci saranno delle opportunità, dei giocatori magari in scadenza dei contratto, oppure in prestito. Ma non voglio dire quali giocatori stiamo seguendo”.

Dopo la bella esperienza vissuta con Giovinco, c’è dunque la voglia di pescare ancora dal nostro campionato per trovare nuovi profili interessanti? “Sì, ma non cerchiamo un nuovo Giovinco: abbiamo in quel ruolo tre ottimi giocatori. Vorremmo cercare un giocatore pronto, più o meno giovane, e anche un centrale difensivo magari. Giocatori di esperienza, insomma, ma non del livello di Giovinco: ne abbiamo già individuati alcuni”.

Profili dunque pronti ad una nuova esperienza in un campionato che, passo dopo passo, sta tentando di ritagliarsi uno spazio sempre più importante. E che, secondo Manning, potrebbe risultare appetibile per un motivo in particolare: “A volte in molti grandi club, come Milan o Juventus, per alcuni giocatori è difficile avere minuti a disposizione, anche se sono ottimi elementi. Proprio per questo, nel nostro campionato potrebbero avere qualche opportunità in più, con un buon tornaconto e con la chance di vivere in una grande città come Toronto”. Spazio al campo e alle restanti gare di questa giornata di campionato, dunque: quelle che avranno Bill Manning come spettatore speciale in più. Alla ricerca di nuovi calciatori che potrebbero, in un futuro non troppo lontano, puntare ad un’esperienza in MLS.

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

Calciomercato

Serie A

Book GDM

Copyright 2014, 2020
Tutti i diritti sono riservati

Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano, Decreto nr.140 del 16/04/2014
Direttore Responsabile Gianluca Di Marzio, Editore G.D.M. Comunication S.r.l. - P.IVA 08591160968