Questo sito contribuisce all'audience di
Menu

Seleziona una squadra

  • Serie A
  • Coppe
  • Altri

Pochettino: “Devo ritrovare motivazioni. Il mio futuro è in Europa”

| News calcio | Autore: Redazione

Dopo la finale di Champions raggiunta – ma persa – contro il Liverpool, il percorso di Mauricio Pochettino al Tottenham sembrava ormai tutto in discesa. La risposta del campo, però, non è stata quella che ci si aspettava: 5 pareggi e 4 sconfitte nelle prime 12 partite di questa Premier League. Un rendimento troppo negativo per gli Spurs, che lo scorso novembre hanno così deciso di esonerare l’allenatore argentino e di sostituirlo con José Mourinho. Un addio doloroso per Pochettino, che però continua a guardare avanti: “Ho valutato molti club e tanti progetti interessanti, ma ora voglio solo schiarirmi le idee dopo queste stupende stagioni con il Tottenham” ha dichiarato a Fox Sports Argentina. “Devo ritrovare le motivazioni giuste, ma il mio obiettivo rimane quello di allenare in Europa”.

Pochettino lavagna.jpg

Difficile che io possa ritornare in Argentina, anche se per il bene della mia famiglia non potrei dire di no ad un lavoro qui” ha proseguito Pochettino. “Adesso però mi serve del tempo per superare l’esonero del Tottenham. Sono tornato nel mio paese per vedere amici e famiglia, ma presto tornerò in Europa per decidere cosa farò in futuro. Sono giovane e non mi serve tanto tempo per riprendermi, ascolterò tutti i progetti e le opportunità che mi si presenteranno”.

LEGGI ANCHE: TOTTENHAM, BUONA LA PRIMA PER MOU: “OGGI CONTAVA SOLO VINCERE”

Pochettino Tottenham GETTY.jpg

Condividi articolo su

Potrebbe interessarti

BOX VIDEO

Calciomercato

Serie A